INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

A Bussi omaggio a medico caduto per Sars

Omaggio anche a tutti gli operatori sanitari impegnati in lotta a Covid-19

Il Comune di Bussi sul Tirino (Pescara) ha reso omaggio nel ‘Bosco dei Giusti’ a chi nel corso della vita si è distinto per l’attività umanitaria: l’amministrazione ha collocato un manufatto in pietra in memoria di Carlo Urbani, medico che ha sacrificato la vita nella lotta contro la Sars, e a tutti i medici e operatori sanitari impegnati per combattere il Covid-19.

Una cerimonia senza la partecipazione del pubblico per i protocolli previsti dai Dpcm, ma la cittadinanza potrà vedere l’opera nei prossimi giorni.

Urbani, nato a Castelplanio (Ancona), fu il primo microbiologo a isolare la Sars: morì per infezione in Thailandia nel 2003.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sant’Eusanio: si cerca una donna scomparsa

Ricerche in corso da parte del Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo
Redazione IMN

Ispezione del NAS di Pescara nell’aquilano e vincolo di un intero allevamento ovino

L'allevamento ovino ispezionato si trova nella Marsica
Redazione IMN

La donna nella storia e nella società al centro della 723esima Perdonanza Celestiniana

Redazione IMN