INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

1 milione e mezzo per il turismo del benessere termale

Il Ministro Santanchè: "In Paesi come Spagna e Francia il turismo sanitario-termale è un pilastro fondamentale, a fine gennaio le aziende Termali e del Benessere italiane saranno presenti in forza a Les Thermalies di Parigi – salone mondiale del Turismo del Benessere e Termale".

A fine anno, il ministro del turismo Daniela Santanchè ha firmato il decreto che cofinanzia, per un importo totale di 1 milione mezzo di euro, il Progetto della Piattaforma Italicares – ideata da Federterme – a valere sul Fondo Unico Nazionale Turismo (FUNT) 2022, finalizzato alla promozione del turismo medicale e del benessere, che consentirà di generare flussi organizzati di Turismo Sanitario, Termale e del Benessere in Italia.

«Una piattaforma che andrà a colmare un pesante divario attualmente presente in Italia rispetto a Paesi come Spagna e Francia dove il turismo sanitario-termale è un pilastro fondamentale del Turismo, avendo una grande connotazione di destagionalizzizione. La piattaforma, che si integrerà con la piattaforma italia.it, garantendo così un’offerta completa e diversificata che possa rispondere alle esigenze di tutti i flussi turistici in particolare Nord Europea – commenta il ministro del turismo Daniela Santanchè – Il turismo sanitario rappresenta infatti un acceleratore importante di sviluppo di un territorio, in quanto legato all’attrattività e competitività di una nazione, anche nel settore sanitario – generando ricadute importanti sull’intero indotto. Questo tipo di turismo rappresenta una realtà consolidata già in altri Paesi europei, come Francia, Germania, Spagna e Slovenia. Per l’Italia è un’opportunità, che bisogna sfruttare al meglio, specie tenendo conto dell’immenso patrimonio di acque termali presenti sul territorio nazionale nonché della qualità dell’assistenza sanitaria, delle strutture ricettive e di un clima sempre favorevole, che ci aiuta a favorire destagionalizzazione e differenziazione dell’offerta turistica. Peraltro a fine gennaio le aziende Termali e del Benessere italiane saranno presenti in forza a Les Thermalies di Parigi – salone mondiale del Turismo del Benessere e Termale», conclude il ministro Santanchè.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Tany intervista Giusy Rizzo

L'intervista è andata in onda del corso della trasmissione "Pomeriggio Live", in diretta.
Redazione IMN

A Cagnano Amiterno preoccupa l’utilizzo del Css da parte del Cementificio

Redazione IMN

Cottora senza alcool a Trasacco

La notte di Sant'Antonio dalla parte dei più deboli.
Redazione IMN