INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Agricoltura 100: all’abruzzese OPOA Marsia menzione speciale

Menzione speciale sulla “Gestione del rischio e protezione dei lavoratori”. OPOA Marsia è la più grande cooperativa orticola della regione Abruzzo e una delle più importanti attive in Italia.

Le imprese agricole sostenibili crescono più rapidamente in termini di fatturato e competitività. Lo dimostrano i dati del terzo Rapporto “AGRIcoltura100”, il più approfondito studio sulla sostenibilità del settore agricolo, voluto da Reale Mutua e Confagricoltura, presentato a Roma, a Palazzo della Valle.

L’indagine, finalizzata a promuovere il contributo dell’agricoltura alla crescita sostenibile e al rilancio del Paese, è stata realizzata da Innovation Team, società del Gruppo Cerved, e ha coinvolto 2.806 imprese agricole di tutta Italia, il 30% in più rispetto alla seconda edizione.

L’indice AGRIcoltura100 considera il numero e l’intensità delle iniziative adottate in tutte le aree del Paese basandosi su 236 variabili relative alla sostenibilità ambientale e sociale, alla gestione delle relazioni con le filiere e le comunità locali e alla qualità dello sviluppo e dell’occupazione.

Oltre alla maggiore competitività delle aziende attente a questi temi, il Rapporto 2023 rileva anche il forte legame tra sostenibilità e produttività e il ruolo centrale dell’innovazione quale acceleratore verso gli obiettivi.

All’OPOA Marsia Società Coop. Agricola è andata la menzione speciale sulla “Gestione del rischio e protezione dei lavoratori”. Ha ritirato l’ambito riconoscimento il responsabile commerciale dell’Organizzazione dei produttori Marco Di Cicco (nella foto) che ha ringraziato a nome di tutti i soci della OP Reale Mutua e Confagricoltura “OPOA Marsia è la più grande cooperativa orticola della regione Abruzzo e una delle più importanti d’Italia, sta chiudendo il bilancio 2022 con 49,9 milioni di euro di fatturato, 231 sono i soci produttori diretti ed indiretti che nel 2022 hanno coltivato oltre 1800 ha in tre regioni Abruzzo, Puglia e Campania conferendo circa oltre 74.000 q di ortaggi che sono stati venduti nel mercato italiano ed Europeo.

L’OP è ora impegnata in un importante investimento nel complesso industriale ex Maccaferri a Celano ove saranno realizzati, nei 25.000 mq di superficie coperta, impianti di stoccaggio e lavorazione dei prodotti orticoli. In collaborazione stretta con Confagricoltura L’Aquila porta avanti il progetto sulla gestione dei rischi e protezione dei lavoratori” Ha affermato Marco Di Cicco.

Supportiamo da sempre il mondo agricolo italiano, fonte di ricchezza del nostro Paese ed eccellenza a livello internazionale – ha dichiarato Luca Filippone, direttore generale di Reale Mutua – La storica partnership tra Reale Mutua e Confagricoltura si concretizza nel sostegno ad iniziative virtuose come AGRIcoltura 100, che permettono di dare un contributo concreto allo sviluppo del settore primario, diffondendo consapevolezza e best practices in merito all’impatto generato da sostenibilità e innovazione sull’ambiente e sulla società”.

“L’interesse del settore a intraprendere il percorso della sostenibilità è vivo, concreto e guidato dalla necessità di coniugare i doveri legati alla produzione di cibo per una popolazione in crescita al mitigare gli effetti del cambiamento climatico e a salvaguardare l’ambiente – ha aggiunto il presidente di Confagricoltura, Massimiliano Giansanti – La strada da percorrere è quella dell’innovazione e delle nuove tecnologie grazie alle quali è possibile perseguire gli obiettivi ambientali ed economici. Insieme, perché gli uni non escludono gli altri”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Zona rossa e coprifuoco: cosa aspettarsi dalle nuove misure

Cts e governo al lavoro per una nuova stretta: sul tavolo 'super zona rossa' e coprifuoco ...
Redazione IMN

Covid, scoperti 2 anticorpi efficaci contro tutte le varianti

Scienziati Tel Aviv: "Usandoli in popolazioni a rischio non sarebbero più necessari ripetuti ...
Redazione IMN

500 mila euro per ciclovie urbane a L’Aquila

Pezzopane: “Una bella notizia per L’Aquila, oltre mezzo milione dal Governo per ciclovie urbane. ...
Redazione IMN