INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

4 Novembre 2022: celebrazioni ad Avezzano

Avezzano celebra la ricorrenza del 4 Novembre dedicata all’Unità d’Italia, alle Forze Armate e alla celebrazione della Vittoria nella I Guerra Mondiale. La solenne cerimonia, organizzata e voluta dall’Amministrazione comunale con il Consiglio Permanente delle Associazioni d’Arma di Avezzano, impegnerà l’intera mattinata e vedrà, dopo due anni di stop e limitazioni alle presenze, il coinvolgimento di tutta la città.

Giornata dedicata all’Unità d’Italia, alle Forze Armate e alla vittoria nella I Guerra Mondiale, che portò a completare l’unione di tutta la nazione, il 4 novembre ad Avezzano.

La solenne cerimonia, organizzata e voluta dall’Amministrazione comunale con il Consiglio Permanente delle Associazioni d’Arma di Avezzano, impegnerà l’intera mattinata e vedrà, dopo due anni di stop e limitazioni alle presenze, il coinvolgimento di tutta la città.

Il programma avrà inizio alle 9,30 con il raduno delle associazioni combattentistiche e d’arma, rappresentanze militari, associazioni di volontariato, autorità civili, militari e di polizia a Piazza Risorgimento.

Alle 10,30 si terrà la Santa Messa celebrata in Cattedrale dal Vescovo dei Marsi, monsignor Giovanni Massaro.

Dopo la celebrazione religiosa, quindi, partirà la sfilata del corteo lungo le seguenti strade cittadine:
• Via Sergio Cataldi
• Via Camillo Corradini
• Via Guglielmo Marconi
• Piazza della Repubblica.

Quindi avrà luogo la deposizione della corona d’alloro al Monumento ai Caduti di tutte le guerre, a Piazza Torlonia, nell’area antistante il Municipio di Avezzano.
A chiusura della cerimonia, quindi, si terranno gli interventi del Presidente del Consiglio Permanente delle Associazioni d’Arma, 1° Capitano Floriano Maddalena, del Vescovo dei Marsi, mons. Giovanni Massaro e del Sindaco di Avezzano, dott. Giovanni Di Pangrazio.

L’Amministrazione comunale di Avezzano e la Presidenza delle Associazioni d’Arma invitano la cittadinanza a partecipare a questo momento solenne, oltre che ad esporre il Tricolore Italiano fuori dalle proprie abitazioni.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Europei, timori per la festa in Italia: appello alle regole

Lamorgese: "Seguite tutti le regole". A Roma transennati i monumenti.
Redazione IMN

Nas Pescara: chiuso studio odontoiatrico

La struttura presentava gravi carenze igienico sanitarie
Redazione IMN

Antonello Loreto presenta il suo nuovo romanzo

Modera l'incontro la giornalista Roberta Maiolini. Ingresso libero
Redazione IMN