INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

A Pescara chiudono 2 locali per balli senza mascherina

Controlli delle Forze dell'Ordine lungo la Riviera.

Due locali sul lungomare di Pescara sono stati chiusi per cinque giorni, così come previsto dalla normativa nazionale anti-Covid e come richiesto dalla Polizia alla Prefettura, perché non sono state rispettate le regole anti contagio in riferimento agli assembramenti e all’utilizzo di mascherine durante eventi musicali e danzanti.

Il personale della Divisione PASI ha individuato, durante il servizio predisposto dal questore Luigi Liguori, alcuni locali dove, in palese violazione della normativa, si stava ballando.

I gestori dei locali all’atto dei controlli non hanno neppure provato a negare ammettendo le proprie responsabilità. Un terzo locale, come si legge su Ansa Abruzzo, dove non era in corso attività danzante, è stato sanzionato perché stava effettuando intrattenimento musicale senza la necessaria autorizzazione.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Navelli, ecco un gioiello di arte sacra: la pala d’altare

Il recupero di un vero e proprio gioiello è stato effettuato nella Chiesa della Madonna del Rosario ...
Gioia Chiostri

VIDEO. Vaccini, casi di mancate certificazioni a Sulmona: si verificano 50 studenti della ‘Mazzini-Capograssi’

Kristin Santucci

Teramo: aperto il concorso per nuove assunzioni infermieri Asl

Redazione IMN