Spazio Pubblicitario

INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

A Pescara i bimbi malati dall’Ucraina

La macchina dell'accoglienza si è messa in moto in Abruzzo anche per i parenti dei piccoli pazienti, arrivati da Pisa. Si tratta di bimbi che hanno bisogno di cure oncoematologiche in Ucraina.

L’Agbe (l’Associazione Genitori Bambini Emopatici) di Pescara impegnata da oltre vent’anni a garantire accoglienza e sostegno alle famiglie dei piccoli pazienti oncoematologici durante tutto il percorso terapico, si è attivata da subito per dare ospitalità ai bambini impegnati nelle cure oncoematologiche in Ucraina.

A Pescara sono arrivati da Pisa con un aereo della Guardia di Finanza 4 bambini rispettivamente di 3 mesi, 6anni, e due di 10 anni, due mamme di 29 e 35 anni e una nonna di 67 anni.

La notizia è stata riportata dall’Ansa.it.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Poste in sciopero in Abruzzo, battaglia dei sindacati per le risorse umane e per i giovani lavoratori

Gioia Chiostri

Perdonanza 2021, il programma religioso della 727esima edizione

L’arcivescovo dell’Aquila ha invitato il Papa per l’evento del 2022. "Anche il Santo Padre ...
Redazione IMN

‘Giardino dei Giusti e delle Giuste’ anche a L’Aquila: esempi di coraggio sempre vivi nella memoria

Redazione IMN