INFO MEDIA NEWS
Servizi video VIDEO

A24-A25, tariffe bloccate fino al 2023

Nazzarro: "Soluzione tampone, chiediamo certezze e garanzie"

I rincari dei pedaggi delle autostrade A24 e A25 sono stati bloccati fino al 31 dicembre 2022.
La scadenza, dunque, è stata prorogata dal 30 giugno a fine anno.

Non una soluzione definitiva. Un sospiro di sollievo per sindaci e amministratori di Lazio e Abruzzo che da anni portano avanti la battaglia per scongiurare l’aumento delle tariffe autostradali, ma ribadiscono che si tratta di una soluzione tampone e tornano a chiedere garanzie e certezze.

Ieri, una delegazione di sindaci, guidati da Velia Nazzarro, ha incontrato i gruppi parlamentari per fare il punto sulla situazione.

L’incontro si è tenuto alla camera.

Qui si sono confrontati gli onorevoli del gruppo di Fratelli d’Italia, con l’assessore regionale Guido Liris, Etwaldo Sigismondi e Benedetta Fasciani.
Poi quelli dei gruppi di Pd, Italia viva, m5s, articolo 1, leu, lega e forza italia.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Gioia dei Marsi: cento giorni dall’insediamento della nuova amministrazione

Sindaco: "Efficientamento illuminazione pubblica contro caro energia"
Redazione IMN

VIDEO. Palazzo Torlonia, la Regione fa il punto su Masterplan e trasferimento Polizia municipale

Kristin Santucci

Pitoni racconta Avezzano con i manifesti

La storia di 150 anni della città impressa su carta
Redazione IMN