INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Abruzzo in lutto per la morte di Quintino D’Alfonso

Vicinanza alla famiglia D'Alfonso è stata espressa da partiti e associazioni

L’Abruzzo dice addio a Quintino D’Alfonso, padre del deputato Pd Luciano, morto ieri mattina a 88 anni.

Risiedeva a Lettomanoppello ed era il quinto dei figli di una famiglia di minatori. Da tempo in pensione, era stato direttore delle Poste in vari uffici dell’entroterra pescarese, l’ultimo dei quali a Scafa.

Nelle sue vene scorreva la passione della politica, che ha poi trasmesso al figlio.

Quintino infatti è stato segretario della Dc del suo paese, dove si è candidato sindaco ed è stato consigliere comunale.

Il padre del deputato è stato in buone condizioni di salute fino a ieri, quando è deceduto per un malore improvviso.

“La scomparsa di un genitore rappresenta un momento difficile nella vita di ciascuno. A nome personale e dell’intera giunta regionale porgo le condoglianze all’onorevole Luciano D’Alfonso per la perdita del padre Quintino”, ha dichiarato il presidente della Regione, Marco Marsilio.

“La comunità del Partito Democratico abruzzese si stringe attorno all’onorevole Luciano D’Alfonso per la scomparsa del padre. Esprimo a nome di tutte e tutti noi le sincere condoglianze e la vicinanza per la perdita di un affetto, di un punto di riferimento così insostituibile”, ha aggiunto il senatore Michele Fina, segretario del Pd Abruzzo. Il gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle in Regione ha espresso la propria vicinanza al deputato Luciano D’Alfonso: “Siamo vicini in questa circostanza di dolore ed esprimiamo le nostre più sentite condoglianze”.

I funerali si svolgeranno oggi alle 16 nella chiesa della Beata Vergine dell’Assunta di Lettomanoppello.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Provinciali: congratulazioni del sindaco Biondi

Si rivolge ai neo eletti e augura buon lavoro
Roberta Maiolini

Polizia Stradale: 37mila infrazioni nel 2022

Il Compartimento Polizia Stradale “Abruzzo e Molise” ha messo in campo 11.110 pattuglie sulle ...
Redazione IMN

Sindaci di Lazio e Abruzzo tornano a fare fronte Comune per A24 e A25: nuova sollecitazione al Ministero

Gioia Chiostri