INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

Accorpamento, “Santangelo non delude aspettative”

Il consigliere regionale di Forza Italia interviene sulla questione relativa alle scuole secondarie di primo ciclo nei comuni di Caramanico Terme e Castelvecchio Subequo

“L’assessore regionale all’Istruzione e all’Edilizia scolastica Roberto Santangelo non delude le aspettative e gli impegni assunti in campagna elettorale”.

È quanto dichiara il consigliere regionale di Forza Italia Antonietta La Porta in merito all’intervento dell’assessore Santangelo sulla questione relativa alle scuole secondarie di primo ciclo nei comuni di Caramanico Terme e Castelvecchio Subequo. 

“Grazie alla collaborazione avviata tra l’assessore Santangelo e il direttore dell’Ufficio scolastico regionale Massimiliano Nardocci” aggiunge La Porta “è stato scongiurato l’accorpamento delle classi per l’anno scolastico 2024-2025 nei due Comuni montani di Caramanico Terme e Castelvecchio Subequo. Questa decisione va incontro alle esigenze di studenti e famiglie e soprattutto rinnova il nostro impegno a favore delle aree interne. Santangelo ha dato il via alle attività del suo assessorato nella maniera migliore”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Nova Salus Trasacco: il salvagente della logopedia

Nella "casa della salute" di Trasacco si fa anche educazione alla parola.
Redazione IMN

Alessandro Ettorre torna al San Benedetto e il video è da brividi

L'attaccante saluta il Celano e riabbraccia i giallorossi
Redazione IMN

Sulmona, Casini punta i piedi: “Adeguato servizio fino a Roma”

La richiesta del sindaco della città patria di Ovidio alla Sangritana. "Troppi disagi per chi ...
Redazione IMN