INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Acqua Santa Croce lascia il Grande Fratello: interrotta la sponsorizzazione

La Regione dovrà rimborsare la Santa Croce

Acqua Santa Croce prende le distanze e si dissocia nella maniera più assoluta, condannando fortemente i  gravissimi episodi di bullismo e mancanza di rispetto verso le donne verificatisi nel corso dell’edizione 2018 del Grande  Fratello.

 

 

Lo comunica la stessa società dell’imprenditore molisano Camillo Colella proprietario del marchio di livello nazionale.

 

«Nel pieno rispetto della nostra clientela e dei valori che contraddistinguono da sempre la nostra azienda,  comunichiamo  la  fine  di  qualsiasi  rapporto di sponsorizzazione con il  programma. Il nostro prodotto non può essere associato ad episodi di simile gravità».

 

 

«L‘acqua Santa Croce viene scelta quotidianamente dai nostri consumatori per la sua qualità, purezza e per le sue  ottime caratteristiche organolettiche che la pongono ogni anno in cima alle classifiche di qualità tra le tante acque  minerali presenti in Italia».

 

«La  situazione che si  è venuta a creare durante l’edizione 2018 del Grande Fratello è diventata inaccettabile. Abbiamo appena richiesto ufficialmente alla produzione del programma di ritirare tutti i nostri prodotti dalla casa  e comunichiamo che tutti i riferimenti al programma saranno eliminati dalle nostre pagine social».

 

«Il  nostro storico slogan è sempre stato ‘Acqua Santa Croce, qualità trasparente’ e con la massima trasparenza abbiamo deciso di dissociare il nostro prodotto da un programma  che  attraverso  i  comportamenti di alcuni  suoi  concorrenti si  è reso protagonista di episodi di gravità inaudita».

 

 

Fonte: Acqua Santa Croce Spa

 

Foto di: ilmartino.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

Celano, scatta la riqualificazione per Borgo Strada 14

Consigliere comunale Fidanza: “Il sostanzioso e rilevante intervento ha l’obiettivo di realizzare ...
Gioia Chiostri

Sanità: segretario nazionale Uil incontra manager Asl1

Sono stati sviscerati importanti argomenti come il Def, l'autonomia differenziata, la Zes Abruzzo e ...
Redazione IMN

Morino, D’Amico: “Grande lavoro in 12 anni”

Sindaco uscente indeciso sulla ricandidatura: "Comune in equilibrio, proseguire su questa strada"
Redazione IMN