INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Aeroporto di Pescara: ambulatorio primo soccorso

La gestione agli operatori del 118 di Chieti

Dal 1 Febbraio gli operatori del 118 di Chieti hanno in gestione l’ambulatorio di primo soccorso all’aeroporto “Liberi” di Pescara, inaugurato all’interno dello scalo pescarese, il responsabile è Adamo Mancinelli, direttore del 118 di Chieti, con il coordinatore infermieristico Michele Cozza.
L’ambulatorio è attivo dalle 06.00 alla mezzanotte, con reperibilità notturna, pronto per dare assistenza ai viaggiatori che ne avessero bisogno, ma pronto anche a fronteggiare eventuali emergenze.
“Al di là dei casi singoli è alla gestione del Piano emergenze aeroportuale che prestiamo particolare attenzione – sottolinea Mancinelli – progettato per fare fronte a fatti gravi ed eventuali disastri. E’ in momenti di crisi, infatti, che il nostro servizio deve esprimersi al massimo grado, garantendo efficienza e tempestività. Le esercitazioni in programma sono finalizzate proprio ad addestrare le nostre unità a intervenire in contesti difficili, con feriti da gestire e ambulanze da coordinare”.

A tal fine l’Aeroporto, come riporta la nota della Asl Lanciano Vasto Chieti, è dotato delle cosiddette “scorte intangibili”, vale a dire dispositivi quali barelle richiudibili, spirali, bombole di ossigeno, farmaci e coperte termiche da utilizzare in situazioni di particolare gravità.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Covid: isolata al San Gerardo la variante Omicron 4

"Fino ad oggi non era ancora stata sequenziata in Italia"
Redazione IMN

Carsoli, due escursionisti si smarriscono in montagna

Intervento della squadra del CNSAS anche a Campo Imperatore: un ragazzo scivola a Sella di Monte ...
Redazione IMN

Calcio: Bari in ritiro a Roccaraso per due settimane

Sindaco Di Donato: "Puglia si avvicina ad Abruzzo"
Redazione IMN