INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Aeroporto Pescara: sequestro sigarette di contrabbando

Il bagaglio risultato positivo a controllo radiogeno e fisico

I funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Pescara, nell’ambito delle attività di contrasto ai traffici illeciti, durante i controlli ai viaggiatori in transito presso l’Aeroporto d’Abruzzo, hanno sequestrato, in collaborazione con i militari del Gruppo di Pescara della Guardia di Finanza, 149 pacchetti di sigarette di contrabbando, pari a 15 stecche, di marca “Winston blu”.

Il bagaglio, appartenente ad un passeggero proveniente con un volo dall’Albania, è risultato positivo sia al controllo radiogeno che a quello fisico, evidenziando la presenza di sigarette di contrabbando. Al passeggero è stata irrogata una sanzione di quasi 15mila euro. Sempre nell’ambito dei controlli ai viaggiatori, gli stessi funzionari, con il supporto dell’unità cinofila della stessa Guardia di Finanza, hanno effettuato un sequestro di 3,3 grammi di hashish, nascosta fra gli effetti personali di un altro passeggero fermato.

Quanto sopra dimostra la continuità dell’efficace azione di controllo posta in essere dagli uffici
doganali a salvaguardia degli interessi nazionali.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Bolzano e Trento: “Basta mascherine a scuola”

Lettera congiunta ai ministri Bianchi e Speranza
Redazione IMN

Screening Avezzano: classe in quarantena al Liceo Bellisario

I primi risultati dopo le giornate di screening massivo organizzate dal Comune di Avezzano. Una ...
Redazione IMN

Draghi: “Ucraina ha bisogno di piano Marshall”

Lo ha detto in Usa ricevendo il premio dell' Atlantic Council
Redazione IMN