INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Aggrediti da detenuto a Sulmona, 5 agenti feriti

L'uomo in reparto di massima sicurezza sorpreso con 3 cellulari

Nuovo episodio di violenza nel carcere di Sulmona (L’Aquila).

Cinque agenti penitenziari sono finiti in ospedale dopo essere stati aggrediti da un detenuto del reparto di massima sicurezza.

Da quanto si è appreso l’uomo sarebbe stato sorpreso in possesso di tre telefoni cellulari che, nel corso del controllo si sarebbe rifiutato di consegnare agli agenti; a quel punto ne ha aggrediti quattro e un quinto intervenuto in soccorso dei colleghi. Uno degli agenti avrebbe perso i sensi perché colpito con un pugno, gli altri quattro hanno riportato escoriazioni e contusioni su varie parti del corpo. Tutti gli agenti sono stati portati in pronto soccorso.

Tra i cinque c’è chi è stato aggredito per la seconda volta in un anno.

Negli ultimi giorni una ventina di telefoni cellulari sarebbero stati sequestrati in cella. Un fenomeno preoccupante, soprattutto per la criminalità organizzata che potrebbe continuare a operare da remoto.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Addio ad Ernesto De Giuli: si spegne a 64 anni la colonna portante del Folk Festival

Redazione IMN

VIDEO. Il Parco comunale di Ortucchio tra le mani dell’Ortigia: fonte di risorse e di socialità

Kristin Santucci

Gruppo Volontari Magliano de’ Marsi Protezione Civile: il 7 luglio l’inaugurazione dei nuovi mezzi

Redazione IMN