INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Agricoltura: Imprudente, approvato scorrimento graduatoria

Sono 44 i progetti ammessi a finanziamento per i nuovi insediamenti e la competitività delle imprese

Sostenere il ricambio generazionale in agricoltura promuovendo l’aumento del numero delle aziende, la loro competitività, l’innovazione e la sostenibilità. Con questi obiettivi la Regione Abruzzo, su impulso dell’Assessorato all’Agricoltura, ha approvato un nuovo scorrimento di graduatoria delle domande di sostegno alle imprese nell’ambito del “Pacchetto giovani” 2017. Il provvedimento prevede la rimodulazione di risorse pari a 3 milioni 500 mila euro per finanziare progetti presentati da giovani agricoltori abruzzesi che, sino ad ora, non si sono potuti realizzare per carenza di risorse. Si tratta di un intervento teso da un lato a sostenere l’occupazione giovanile, a migliorare e modernizzare le competenze, le risorse e i processi operativi e di gestione delle imprese; dall’altro, ad aumentare l’efficienza e la competitività delle aziende agricole ed agroindustriali, attraverso l’ammodernamento delle macchine e l’innovazione tecnologica.
Nello specifico la Regione Abruzzo ha approvato l’ammissibilità a finanziamento di ulteriori 44 progetti di giovani imprenditori agricoli, esaurendo la terza graduatoria del bando in cui vengono definiti i criteri e le procedure di attuazione delle due sottomisure del Piano di sviluppo rurale (PSR) 2014/2022: 6.1 “Aiuti all’avviamento di attività imprenditoriali per i giovani agricoltori” e 4.1 “Sostegno agli investimenti alle aziende agricole”.
L’entità del contributo concesso per il primo insediamento in agricoltura è fissato in 50 mila euro; il sostegno è elevato a 60 mila euro per le aree svantaggiate di montagna. Si tratta di zone che il bando inserisce in un’area denominata “D”, così come individuata dal PNR, con il fine di contrastare lo spopolamento e favorire lo sviluppo imprenditoriale dei territori dei comuni rurali. Per quanto concerne, invece, i contributi erogati nell’ambito della sottomisura 4.1, finalizzata a sostenere gli investimenti per ammodernamento e innovazione, l’importo massimo del contributo concedibile è pari a 30 mila euro.
Tra le principali linee d’intervento, sviluppate nei progetti approvati, figurano la riconversione produttiva e il relativo ammodernamento delle strutture aziendali, finalizzate alla trasformazione, alla commercializzazione e allo sviluppo dei prodotti agricoli. Saranno finanziabili anche gli interventi tesi al miglioramento qualitativo e della sicurezza alimentare dei prodotti, all’innovazione di processo e al miglioramento delle condizioni di lavoro e degli standard di sicurezza.  Premiati, infine, gli interventi tesi alla diversificazione delle produzioni, all’incremento dell’efficienza e della sostenibilità nell’uso dei fattori produttivi, all’efficientamento energetico e alla produzione di energia da fonti rinnovabili finalizzata all’autoconsumo.
In particolare, la maggior parte dei progetti approvati avranno lo scopo di produrre energia da fonti rinnovabili e saranno volti alla costruzione o ristrutturazione di fabbricati produttivi aziendali e opere di efficientamento energetico di impianti ed immobili produttivi.
“Si tratta di un’importantissima azione strategica della Regione Abruzzo – dichiara il vice presidente con delega all’Agricoltura, Emanuele Imprudente – che testimonia la volontà di sostenere con azioni concrete l’intero comparto agricolo e, in particolare, i giovani ed i nuovi insediamenti che continuano a trovare nell’Assessorato un interlocutore affidabile. La decisione di ampliare i beneficiari – continua – non solo mira a promuovere il ricambio e il supporto alle nuove iniziative imprenditoriali, ma anche all’obiettivo del miglioramento strutturale e produttivo delle aziende abruzzesi, e a favorire il loro posizionamento competitivo sui mercati nazionali e internazionali. Inoltre – conclude – l’azione si propone di rivitalizzare le aree rurali, contribuendo a prevenire fenomeni di abbandono e di dissesto del territorio”.
I decreti e lo scorrimento della graduatoria del Pacchetto Giovani sono consultabili sul sito internet  www.regione.abruzzo.it/agricoltura  nonché sul sito internet www.psrabruzzo.it .

 

Comunicato stampa

Altre notizie che potrebbero interessarti

Aielli, altro caso Covid: è un 20enne che studia all’Aquila

A diramare la notizia, è il sindaco Enzo Di Natale. Dopo il caso del week end scorso nel Borgo ...
Redazione IMN

Abruzzo, l’INGV resiste: approvata la Legge per i contributi regionali alla sede aquilana

Kristin Santucci

Marsica e Altopiano delle Rocche uniti nel segno del turismo

Domani, giovedì 15 dicembre, alle ore 11 e 30, gli amministratori dei territori coinvolti e i ...
Redazione IMN