INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Auto Menna bruciata, Anci: “Atto intimidatorio”

"Nei giorni scorsi Menna aveva segnalato la necessità di fronteggiare le infiltrazioni della delinquenza organizzata pugliese"

“La notizia dell’incendio della macchina del Sindaco di Vasto Francesco Menna è un episodio intimidatorio nei confronti di un amministratore impegnato sui temi della sicurezza e legalità del suo territorio”.

È quanto si legge in una nota del presidente di Anci Abruzzo Gianguido D’Alberto, sindaco di Teramo, che aggiunge: “Nei giorni scorsi Menna aveva segnalato la necessità di fronteggiare le infiltrazioni della delinquenza organizzata pugliese che nel basso chietino sta da tempo cercando di radicarsi”.

“I sindaci hanno dimostrato di essere un baluardo contro queste attività, vanno rafforzate le sinergie fra le istituzioni preposte Prefetture, Forze dell’Ordine, Procure per fronteggiare questo fenomeno – conclude -Esprimo al Sindaco Francesco Menna la mia solidarietà personale e di tutta la comunità degli amministratori di Anci Abruzzo”.
 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Provincia, Giovagnorio: “Obiettivo rilanciare Ente”

Il candidato alla presidenza guida la coalizione “Provincia in Europa”
Redazione IMN

Green pass: si va verso obbligo a personale scolastico

Cabina di regia: green pass obbligatorio per docenti, personale scolastico e studenti universitari
Redazione IMN

Il Maestro Nazzareno Carusi di Celano entra nel Cda della Scala

Un grande riconoscimento, l’ennesimo per il talento e valore musicale del Maestro marsicano
Redazione IMN