INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Avezzano, corsi professionali, esami presso Studio Formazione

La commissione è stata presieduta da Nicola Renzetti

Formazione come l’insieme di tutte le attività che preparano una persona a svolgere una professione ma anche, più semplicemente, che insegnano “a vivere”. Formazione come tempo che si dedica a se stessi, che si investe su se stessi.

È stato un pomeriggio di esame ma anche di confronto costruttivo, quello di ieri, vissuto nelle aule della didattica de Lo Studio Formazione di Avezzano.

Paola Flammini, Cristina Corsetti, Maryna Tkachenko e Ionela Sebeni, seguite dai docenti Paolo Torzetti e Sara De Santis, del corso professionale gratuito, intrapreso grazie all’adesione al Programma Gol, promosso dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, hanno ottenuto la qualifica di “Segretaria”.

Per le quattro ragazze, un percorso andato avanti circa cinque mesi, che le ha viste impegnate in lezioni di lingua inglese, contabilità, comunicazione efficace, organizzazione eventi, riunioni e viaggi di lavoro, oltre che in un periodo di tirocinio.

Grazie alla disponibilità della commissione d’esame presieduta da Nicola Renzetti, composta da Anna Pasqua Di Cesare, Catia Mazzulli e Dario Buccella, le corsiste hanno potuto dimostrare quanto appreso in queste settimane di impegno. Ma non solo.

Perché alla fine di una prova che ha attestato anche le competenze digitali conseguite, il dottor Renzetti ha offerto un momento di riflessione importante che arriva a poche ore dall’arrivo del suo pensionamento. Responsabile del Centro dell’Impiego di Chieti, Renzetti ha lasciato alle ragazze che hanno affrontato l’esame, spunti importanti su come la vita a volte ci pone di fronte a prove dure e su come la formazione sia fondamentale per trovare la forza, l’ispirazione, il coraggio, di cercare e ottenere un posto di lavoro, grazie a una professionalità conseguita.

Una carriera lunga più di quarant’anni, passata quasi completamente nei centri di formazione professionale della Regione, dove tantissimi giovani e meno giovani hanno potuto godere di corsi gratuiti, che li hanno rimessi in gioco, che li hanno qualificati e che li hanno motivati davanti a strade non sempre facili.
Con grande emozione le ragazze che hanno portato a termine il loro Programma Gol, hanno infine ringraziato i docenti, la commissione e lo Studio Formazione, che ora augura loro un futuro brillante che le soddisfi in pieno.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Dal 1 dicembre terza dose di vaccino anche agli over 40

Vaccino Covid-19, ecco le indicazioni del Ministero per la dose booster (di richiamo) alla fascia ...
Redazione IMN

Governo Conte-bis, l’abruzzese Castaldi ai Rapporti con il Parlamento

Il senatore abruzzese tra i 42 sottosegretari del nuovo esecutivo
Redazione IMN

Oggi in Marsica conteggiati +12 casi

In tutta la Provincia dell'Aquila i nuovi positivi nelle ultime 24 ore sono stati 36.
Gioia Chiostri