INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Avezzano, pronto a partire il cantiere della Circonfucense

Lavori tra via Lionelli e via Buonarroti. I lavori di manutenzione straordinaria e di risagomatura della strada riguarderanno 1,3 chilometri di asfalto, oggi danneggiato e dissestato. Fedele, firmatario dell'emendamento sui fondi: "Il Comune di Avezzano, con l’avvio di questi lavori, potrà dare un beneficio serio e immediato alla popolazione".

Partiranno a brevissimo i lavori di manutenzione straordinaria della strada statale Circonfucense, nel tratto ricadente sotto la competenza del Comune di Avezzano, ricompreso tra via Lionelli e via Buonarroti. Lo annuncia alla stampa l’assessore ai Lavori Pubblici Emilio Cipollone, sottolineando l’importanza di un cantiere di questo tipo, atteso da tantissimi anni dagli agricoltori e giunto finalmente alla partenza, grazie ad un’opera di programmazione messa nero su bianco. “Grazie ad un intervento economico da parte della Regione Abruzzo, dovuto ad un interessamento del consigliere Fedele del M5S, a giorni verranno affidati i lavori per la strada Circonfucense: si tratta del primo intervento organico che riguarda questa carreggiata, un primo intervento efficace e risolutivo delle criticità da 120 mila euro”.

I lavori di manutenzione straordinaria e di risagomatura della strada riguarderanno 1,3 chilometri di asfalto, oggi danneggiato e dissestato. “Abbiamo dato una prima risposta concreta agli imprenditori agricoli di quella zona e ai cittadini che spesso si trovano, per ragioni di lavoro, a transitare lungo quella via di comunicazione. – aggiunge Cipollone – Questo cantiere è stato inserito nell’agenda delle priorità di questa amministrazione già da diverso tempo. Dopo il cantiere partito e terminato di via XX Settembre (lavori eseguiti nottetempo per non creare disagio al commercio in loco) e il cantiere affidato di via Sant’Andrea (operazione attesa da anni) che sta per partire: per il prossimo anno – conclude – sono già in previsione altri lavori di manutenzione straordinaria che riguarderanno sempre questo tratto di carreggiata, per un importo di 150 mila euro”. I lavori della strada Circonfucense saranno affidati a giorni alla ditta Celi.

A breve, così come programmato, partiranno anche i lavori di manutenzione su via Bagnoli (cantiere già affidato) grazie all’impiego di fondi ministeriali. Per tutto il prossimo anno, saranno almeno sei i cantieri della viabilità che vedranno la luce, sempre come condiviso in sede di bilancio di previsione e di programma triennale delle opere pubbliche.

“La manutenzione straordinaria di questa strada era necessaria soprattutto per quegli imprenditori agricoli e trasportatori che trascorrono le loro intense giornate di lavoro nel Fucino. – aggiunge il consigliere regionale Fedele – Grazie ad un emendamento a mia firma, nell’ambito dell’approvazione del bilancio regionale 2021, ho ottenuto un primo stanziamento di 120 mila euro per la messa in sicurezza e manutenzione delle strade fucensi di competenza del Comune avezzanese. Stiamo parlando di una carreggiata che versa in condizioni disastrate e che è stata, nel passato, anche scenario di situazioni di pericolo per gli automobilisti. Il Comune di Avezzano, con l’avvio di questi lavori, potrà dare un beneficio serio e immediato alla popolazione. Con il mio emendamento ricordo che, tramite la Giunta regionale, sono stati stanziati per la sicurezza della viabilità fucense, nel perimetro territoriale di competenza del Comune di Avezzano, in totale 330 mila euro (una prima tranche da 120 mila euro, una seconda da 150 mila euro e una terza da 60 mila euro). La Giunta ha liquidato fino ad ora solo la prima tranche di risorse previste; mi aspetto celerità per quel che concerne le altre somme da stanziare a favore dell’amministrazione di Avezzano. Come sempre vigilerò sull’iter”. I lavori saranno ultimati nel giro di 15 giorni, secondo la tabella di marcia stabilita dal Comune.

Altre notizie che potrebbero interessarti

In uscita nuovo libro di Monica Pelliccione

Venti volti, venti storie: icone e memoria della città
Redazione IMN

De Angelis su appello Genvoesi: “Tardivo e inusuale”

"La Taccone è figura nuova"
Redazione IMN

No alla chiusura del Tribunale di Avezzano: protesta pubblica

Si mobilita anche l'associazione di categoria Confesercenti Avezzano. "La difesa del Tribunale ...
Redazione IMN