INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Avezzano: scatta revoca parziale dell’ordinanza sull’uso dell’acqua

Tramite ordinanza, si ordina al Cam di intraprendere ogni misura utile ai fini della riconduzione dei valori delle acque entro i parametri di legge. L'ordinanza di venerdì scorso è stata revocata parzialmente. Ecco le zone "liberate" dal vincolo del non utilizzo.

A seguito delle recenti analisi, il Comune di Avezzano comunica la revoca parziale dell’ordinanza di non conformità dell’acqua potabile.

NELLO SPECIFICO SI DISPONE LA REVOCA del divieto dell’utilizzo dell’acqua per scopi potabili e per il consumo umano per le seguenti zone del territorio comunale:

• Frazione di Antrosano compreso Via Ada Negri e Via Romana e Zona Macerino Vecchio, compreso Pinguino Village e Via Massa D’Albe fino a Via G.Nanni compreso;

• Avezzano: Via E. De Nicola fino alla Palestra “Five Zone”.

2) In via cautelativa, permane il divieto dell’utilizzo dell’acqua per scopi potabili e per il consumo umano, se non previa bollitura, limitatamente alla seguente zona del territorio comunale:

• Frazione di S. Pelino zona nord esclusa la zona sottostante la tiburtina e Via Romana;

• Frazione di S.Pelino Vecchio.

Tramite ordinanza, si ordina al CAM di provvedere, con la massima urgenza, all’adozione di tutte le misure finalizzate alla riconduzione delle acque nei parametri di legge e di trasmettere all’Ente una dettagliata relazione sulla verifica delle cause della non conformità e sui provvedimenti intrapresi.

Il divieto avrà durata sino a revoca dell’Ordinanza.

I residenti di San Pelino, per il momento, sono tenuti a continuare a seguire le raccomandazioni fornite e a utilizzare fonti alternative di acqua potabile.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Aero Club L’Aquila: tutto pronto per l’Open Day

Saranno presenti i Falconieri della Città dell’Aquila, numerose pattuglie acrobatiche e aerei ...
Redazione IMN

Stazione di Avezzano: Polfer arresta straniero

Il 43enne è risultato destinatario dell’ordine di esecuzione di carcerazione emesso dalla Procura ...

Covid: a Pescara saltato il tracciamento

Da oggi saranno operativi 20 nuovi operatori che si occuperanno proprio di contact tracing
Redazione IMN