INFO MEDIA NEWS
NEWS SLIDE TV Sociale

Avezzano: tè di beneficenza dei Vincenziani

Nel teatro della parrocchia di San Rocco

Il Gruppo di Volontariato Vincenziano ha una lunga storia, che in Italia inizia nel 1971, ma è di molto antecedente, parte infatti nel 1617 in Francia da San Vincenzo de’ Paoli, che intuisce l’importanza dell’organizzazione per aiutare i poveri in modo efficace. Riunisce i primi volontari, in prevalenza donne, in gruppi detti “Charités” (Carità).
Ogni città ha il suo gruppo, il cui scopo è quello di lottare contro la povertà, aiutare quindi le persone bisognose, come avviene con il gruppo di Avezzano, promotore di molte iniziative per aiutare le persone in difficoltà.

Il prossimo appuntamento è per giovedì 18 Maggio alle ore 17.00, presso il teatro della parrocchia di san Rocco, dove si terrà il tradizionale tè di beneficenza, per trascorrere insieme un pomeriggio sereno all’insegna della convivialità e della generosità.
“Dio ama i poveri, e, per conseguenza, ama quelli che amano i poveri” – San Vincenzo de’ Paoli –

RM

Altre notizie che potrebbero interessarti

D’Incecco (Lega): Atto vile al ricordo delle Foibe

Il capogruppo del Carroccio sull'atto vandalico a Pescara
Redazione IMN

Covid e antibiotici fra i 10 problemi del 2021

Organizzazione Mondiale della Sanità annuncia il massimo impegno. Dall'accesso rapido ai test alle ...
Redazione IMN

Covid: 3 casi nella Marsica, da 8 giorni nessuna vittima in Abruzzo

3 i ricoveri nel reparto di malattie infettive dell'ospedale di Avezzano
Redazione IMN