INFO MEDIA NEWS
Cultura NEWS Senza categoria SLIDE TV

Avezzano: venerdì Pulixi presenta il suo libro

"Per un'ora d'amore" alla Libreria Ubik

Per gli incontri “Vento d’autore” della Libreria Ubik di Avezzano, venerdì 31 maggio grande attesa per Piergiorgio Pulixi, che presenterà il suo ultimo libro “Per un’ora dì’amore”, edito da Rizzoli, dialogherà con l’autore Valerio Molinaro.

Piergiorgio Pulixi è lo pseudonimo di Piergiorgio Pulisci, nato a Cagliari, ma vive da tempo a Milano ed è uno degli scrittori noir più acclamati, allievo di Massimo Carlotto,  ha scritto tanti romanzi polizieschi, dal suo esordio con “Una brutta storia” (Edizioni E/O) nel 2012, che gli sono valsi diversi premi tra cui il Premio Giorgio Scerbanenco 2019 per il miglior noir dell’anno per “L’isola delle anime” (Rizzoli). È considerato uno dei maggiori autori noir della nuova generazione. La serie sull’ispettore Biagio Mazzeo lo ha portato al successo, insieme a quelli della serie “I canti del male”, ma ha pubblicato anche romanzi singoli, romanzi per ragazzi, antologie, è uno scrittore prolifico e pluripremiato, che ad Avezzano presenterà il suo nuovo “Per un’ora d’amore” in cui sullo sfondo di una Milano crepuscolare, violenta e indifferente, spazzata dalla pioggia e dal vento, Pulixi tratteggia un noir denso di umanità, pathos e dolcezza: un dramma famigliare che si riflette sulle vite dei singoli poliziotti, risvegliando in loro fantasmi che avevano sperato di essersi lasciati alle spalle. Il legame tra un padre e una figlia è qualcosa di sacro che niente e nessuno dovrebbe spezzare. Maria Donata aveva promesso al suo, Italo, che, per quanto fosse andata lontano da casa, avrebbe sempre trovato un modo di ritornare. Quando però viene uccisa, con indosso un abito da sposa che non le apparteneva, è Italo ad abbandonare la pace delle sue vigne nel sud della Sardegna e volare a Milano, dove la vita aveva portato Maria Donata, per prendersi cura del nipotino Filippo “Pippo” di due anni e scoprire cosa possa essere accaduto alla figlia. Dopo otto mesi di indagini infruttuose, l’omicidio però rischia di essere archiviato e Italo ha un’unica speranza: il criminologo Vito Strega. Già dai primi accertamenti, la sua squadra ha il sospetto che questa morte sia collegata a una serie di femminicidi che stanno scuotendo la città: un disegno criminale più ampio e oscuro, nel quale nessuna donna sembra essere al sicuro.

Grande attesa dunque per l’arrivo di Pulixi ad Avezzano, lettori noir e non sono pronti ad accoglierlo.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Centro del riuso ad Avezzano: lavori in vista per 3 mila metri quadri

I lavori sono alle porte. Parla Verdecchia: "Arriva in ritardo per l’inefficienza dell’ex ...
Redazione IMN

Truffe on line, 500 euro per una piscina “inesistente”

La Polizia di Stato denuncia due persone per truffa. E' accaduto a Frosinone.
Redazione IMN

Go Abruzzo Festival a Guardiagrele

Week end di teatro e musica. Tutti e tre gli eventi si svolgeranno nel chiostro di San Francesco.
Redazione IMN