INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Biondi incontra Musumeci: “Ho rappresentato esigenze dell’Aquila”

"Un'occasione per illustrare lo stato dell'arte sulla ricostruzione e dei programmi attuati per completare il processo di rinascita in atto, anche attraverso l’utilizzo delle risorse del Pnrr e del relativo fondo complementare per le aree colpite dal sisma 2009 e Centro Italia". Attenzione e interesse da parte del Ministro.

Il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, ha incontrato questa mattina il ministro per la Protezione civile e le Politiche del mare, Nello Musumeci.

Il colloquio, alla presenza del senatore di Fratelli d’Italia Guido Castelli, è avvenuto a margine di un convegno tenutosi a Bergamo nell’ambito della XXXIX assemblea nazionale Anci.

“Un importante momento di confronto in cui ho rappresentato le esigenze della città dell’Aquila e del cratere 2009, soprattutto in vista della discussione prossima della Legge di Bilancio e dei conseguenti provvedimenti normativi necessari per continuare a garantire solidità alle casse comunali e fluidità nella erogazione di servizi alla comunità. – ha spiegato il sindaco – È stata anche l’occasione per illustrare lo stato dell’arte sulla ricostruzione e dei programmi attuati per completare il processo di rinascita in atto, anche attraverso l’utilizzo delle risorse del Pnrr e del relativo fondo complementare per le aree colpite dal sisma 2009 e Centro Italia”.

“Ho riscontrato attenzione e interesse da parte del Ministro Musumeci che ringrazio per la disponibilità mostrata a testimonianza della riconquistata centralità della città dell’Aquila nell’agenda politica nazionale con il nuovo governo Meloni”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Univaq: energia, ora tocca a noi

La lista dei semplici accorgimenti da adottare nei luoghi di studio e di lavoro elaborata ...
Redazione IMN

Controlli sui frantoi abruzzesi: i Nas chiudono due strutture e sequestrano 8.500 chilogrammi di olio d’oliva

Redazione IMN

Sotto al sole negli hub vaccini, chiesto intervento

Smargiassi scrive al Ministero della Difesa per la realizzazione di percorsi d'ombra
Redazione IMN