INFO MEDIA NEWS
Servizi video VIDEO

Blackout LFoundry, allarme dei sindacati

Nuovi timori per il futuro del sito, Paolucci (Pd): "Episodio grave, Regione intervenga"

Acqua nella clean room a una settimana di distanza dal blackout che ha paralizzato lo stabilimento per 60 minuti. Episodi che hanno rinvigorito i timori dei sindacati sul futuro del sito avezzanese di LFoundry.

La perdita d’acqua, causata dalla rottura di una condotta di raffreddamento, è avvenuta a qualche giorno di distanza dal blackout dello scorso 27 dicembre.

“Un episodio grave”, lo ha definito il capogruppo del Pd in consiglio regionale, Silvio Paolucci, che non manca di fare ammenda alla Regione per non essere in grado di giocare un ruolo attivo nel sistema produttivo del territorio abruzzese.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Roberta Maiolini intervista Stefano Guarracini

Roberta Maiolini intervista Stefano Guarracini
Redazione IMN

Eccellenza, Avezzano e Capistrello proiettate alla seconda giornata

Esordio casalingo per i biancoverdi contro l'Alba Adriatica, rovetani a Spoltore
Redazione IMN

Asl 1: Vertice con azienda non placa lo scontro

Per Romano "incontro positivo", per sindacati "commedia all'italiana"
Redazione IMN