INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Bolletta da 10 mila euro, in corso verifiche

La bolletta shock in una casa disabitata da anni

Bolletta shock a Gioia dei Marsi, dove il figlio di un uomo deceduto ormai da anni ha ricevuto una bolletta dell’acqua da quasi 10mila euro.

 

La casa dove risulta l’addebito dell’utenza tuttavia è disabitata da diverso tempo.

 

Il figlio dell’uomo ha chiaramente contestato l’addebito. Sono in corso accertamenti accurati per capire se ci sono stati errori nell’emissione della bolletta da parte del Consorzio acquedottistico marsicano, o se il problema deriva da altra natura.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Avezzano, De Angelis revoca la Giunta: mercoledì la formalizzazione delle dimissioni

Redazione IMN

La Marsica alza la voce contro la chiusura del Tribunale

Levata di scudi da Avezzano: cittadini, associazioni e politici insieme contro la soppressione
Redazione IMN

Avezzano, al via la Cicloturistica dei Marsi, domenica 10 giugno: in ricordo di Marco Di Donato

Redazione IMN