INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Bomba: Avezzano si ferma per il disinnesco

Dalle messe alle elezioni politiche dem, ogni aspetto della vita quotidiana si arresta per qualche ora

Domenica 26 febbraio Avezzano si ferma per il disinnesco della bomba rinvenuta a via Opi. Dalle messe alle elezioni politiche dem, ogni aspetto della vita quotidiana si arresta per qualche ora.

L’evacuazione prevista di più di 20mila residenti ha creato non poco scalpore, seppur l’operazione vada vista in un’ottica di prevenzione e sicurezza dell’area interessata. Non stupisce, dunque, che la domenica del 26 molti fedeli non potranno partecipare alle messe mattutine presso la cattedrale in piazza Risorgimento, o nella chiesa di San Rocco, nella Parrocchia della Santissima Trinità e nella chiesa di San Giovanni. Tutte aree, infatti, che si trovano all’interno della zona rossa attorno alla bomba. I fedeli potranno comunque recarsi presso il Santuario della Madonna di Pietracquaria.

Anche la vita politica dovrà fare i conti con la bomba, poiché proprio il 26 febbraio ci saranno le elezioni nazionali per decretare il prossimo segretario Pd: la sfida è tra Stefano Bonaccini ed Elly Schlein. I votanti potranno recarsi presso i gazebo predisposti su tutto il territorio nazionale, così come si apprende da un documento reso pubblico dal Pd: “Possono votare presso i gazebo sul territorio tutti i cittadini e le cittadine italiani. Per farlo devono essere in possesso di un documento che ne attesti l’identità e la residenza, in modo che sia chiara l’appartenenza al territorio di competenza del gazebo. Per votare è inoltre necessaria la tessera elettorale”.

I cittadini avezzanesi potranno recarsi a votare presso dei gazebo alternativi, o comunque quando i varchi posti per delineare il limite della zona rossa verranno aperti. Resta comunque il dubbio se gli aventi diritto al voto potranno usufruire di tutta la fascia oraria prevista per poter scegliere il candidato dem, ossia dalle 8 di mattina fino alle 20 di sera.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Civitella Roveto: Miur e Fit insieme per i più piccoli

Ecco il progetto firmato dal Ministero per l'istruzione e la Fit (Federazione iItaliana Tennis).
Redazione IMN

Psichiatria L’Aquila: nuova logistica

6 stanze di degenza con due posti letto e altre 3 singole, oltre a spazi per attività ricreative. ...
Redazione IMN

Pinguino: soddisfazione per Memorial Cecchino Di Matteo

"Ora dritti verso i campionati nazionali che si terranno il 17 e il 18 giugno per i più grandi e ...
Redazione IMN