INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Calderoli inaugura elisuperficie a Scanno

Sarà utilizzata per servizio sanitario di emergenza

“Un’elisuperficie destinata ad elicotteri del servizio sanitario di emergenza, che sono elicotteri ben specifici, gli stessi della Protezione civile. L’elisuperficie quindi non è destinata a elicotteri privati o ad uso privato, neanche se più piccoli”.

Lo spiega all’Ansa l’ingegnere Alessio Berardi, direttore dei lavori dell’elisuperficie di soccorso per l’atterraggio e il decollo di elicotteri del servizio sanitario di emergenza inaugurata oggi a Scanno (L’Aquila) in viale degli Alpini, alla presenza del ministro per gli affari regionali e le autonomie Roberto Calderoli, oggi in paese in occasione della Giornata internazionale della montagna celebrata tra Villalago e Scanno.
 

“Ed è destinata solo al volo diurno, come tutte le elisuperfici in Abruzzo, del resto, perché in questa regione è vietato il volo notturno degli elicotteri, salvo condizioni particolari come il trasporto di organi vitali, se le condizioni atmosferiche lo consentono. Ma noi l’abbiamo predisposta (e questo è uno dei lavori aggiuntivi, migliorativi che ha proposto l’impresa e che noi come direzione dei lavori e come Rup abbiamo accettato) per un’eventuale utilizzazione anche per voli notturni. Abbiamo predisposto infatti gli impianti e i servizi che un domani potrebbero far diventare quest’elisuperficie, con opere aggiuntive ovviamente, anche idonea ai voli notturni”.

 

“Il lavoro è consistito in un’opera di sbancamento di un terreno alluvionale: abbiamo dovuto scavare e rimuovere terra non adatta a rendere stabile l’elisuperficie e l’abbiamo riempita con materiale arido, idoneo allo scopo”, aggiunge l’ingegnere.
 

“Il tutto è stato realizzato con un fondo della Regione di 200mila euro, di cui 142mila e 500 sono serviti soltanto per i lavori, escluso quindi spese tecniche e finanziarie. L’incarico del progetto mi è stato affidato a luglio 2022 e i lavori, affidati all’impresa dei fratelli Colarossi di Scanno, sono iniziati in primavera 2023”, conclude Berardi.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Dai Green pass ai Fake pass: falsi certificati venduti online

Indagine della Polizia postale. Bastava pagare e si poteva avere l’illusione di aggirare le norme ...
Redazione IMN

Istituito mercato agroalimentare a Sulmona

Il vicesindaco: "Con questo mercato abbiamo inteso tutelare la salute dei cittadini e degli ...
Redazione IMN

Sanità: tappa in Abruzzo di “Te lo dice la pelle”

Sul carcinoma squamocellulare cutaneo, 19mila casi ogni anno. Una malattia ancora poco conosciuta ...
Redazione IMN