INFO MEDIA NEWS
NEWS SLIDE TV Sport

Campionato Nazionale Open Amatori a Sant’Onofrio di Campli

Gare amatoriali al clou con grande seguito

La stagione delle gare amatoriali su strada è all’apice dello svolgimento. Si stanno susseguendo a ritmo crescente le granfondo e le corse a circuito: un posto di rilievo lo ha occupato di recente il Campionato Nazionale Open Amatori, riservato tesserati di tutti gli enti, a cura del Team Go Fast in collaborazione con l’Acsi Teramo e il Team Go Fast Event, con il patrocinio della Provincia di Teramo e dell’amministrazione comunale di Campli.

Con l’assegnazione di undici maglie tricolori, la partecipazione di circa 200 atleti, da quasi tutte le regioni d’Italia, ha contribuito a rendere pieno il successo della manifestazione ciclistica amatoriale divisa in due distinte batterie di partenza che hanno avuto come centro nevralgico la frazione di Sant’Onofrio nel comune di Campli.

Nella prima riservata agli over 50, il lombardo Gianluca Vezzoli (Team Duebi) si è aggiudicato il successo al termine di una fuga in solitaria staccando i più immediati inseguitori Riccardo Salami (Team Scocchetti), Nicola Simoncini (Team Falaschi) sul podio, più defilati Filippo Beoni (Team Stocchetti), Marco Silvestri (Team Stocchetti) e Massimo Costa (MB Lazio),undicesimo e migliore degli abruzzesi Davide Cichella (Mycarhyundai Team).

Al femminile si è imposta la marchigiana Tania Campelli (Nature Bike Asd) che si è messa alle spalle la piemontese Stefania Sensi (Team Bike Pancalieri) e le due abruzzesi Valentina Marrone (Vibrata Bike Team 2005) e Martina D’Ettorre (Cicli Sport Mania).

Nella seconda ed ultima gara riservata agli under 50 si è risolta in volata con lo spunto vincente del romagnolo Michele Senni (Gruppo Ciclistico Borello) davanti al marchigiano Paolo Totò (Team Go Fast), e al pugliese Alfonso D’Errico (Bike Squad San Severo), ai piedi del podio Mattia Zennaro (Pedale Bellariese), Simone Cerio, Valerio Garofalo, settimo e primo degli abruzzesi Manuel Fedele (Team Go Fast).

Alla presenza di Antonio Frangioni, Pietro Adriani, Agostino Rapini e Luca Di Girolamo (vice sindaco, consigliere comunale, assessori allo sport e ai lavori pubblici per il comune di Campli), sono state consegnate le maglie di campione nazionale open amatori a Michele Senni (Gruppo Ciclistico Borello – junior), Simone Cerio (Team Simobike – senior A), Valerio Garofalo (Airone Leo Constructions – senior B), Aurelio Di Pietro (Team Diemme – veterani A), Alfonso D’Errico (Bike Squad San Severo – veterani B), Filippo Beoni (Team Stocchetti – gentleman A), Gianluca Vezzoli (Team Duebi – gentleman B), Franco Rivoltini (Team Duebi – supergentleman A), Alessandro Biasci (Cicli Falaschi – supergentleman B), Valentina Marrone (Vibrata Bike Team – donne A) e Tania Campelli (Nature Bike Team – donne B).

Andrea Di Giuseppe, presidente del Team Go Fast: “Per organizzare una manifestazione imponente come quella del Campionato Nazionale Open Amatori serve tanta collaborazione ad ampio raggio. Ringrazio tutta l’amministrazione comunale di Campli, la Provincia di Teramo, l’Acsi Teramo, i nostri affezionati sponsor ed anche il gruppo di volontari della mia impresa di costruzione che ci permettono di fare queste manifestazioni che servono al movimento in generale e al nostro territorio”.

Agostino Rapini, delegato allo sport di Campli: “Sono rimasto entusiasta della partecipazione e negli ultimi mesi lo sport a Campli è diventato senza dubbio il principale ingranaggio di questa spinta di promozione turistica che stiamo facendo negli ultimi tempi. A Sant’Onofrio il ciclismo ha un sapore diverso ed è radicato dagli anni cinquanta. Complimenti ai partecipanti, al Team Go Fast e all’Acsi Teramo”.

Raffaele Di Giovanni, responsabile ciclismo Acsi Teramo: “Per ciò che concerne l’organizzazione, è filato tutto liscio e i partecipanti hanno lasciato Sant’Onofrio di Campli con un ottimo ricordo dell’Abruzzo. Mi preme ringraziare il settore nazionale dell’Acsi Ciclismo con il suo presidente Emiliano Borgna per averci dato questa possibilità di organizzare qui in Abruzzo il Campionato Nazionale Open. Siamo di nuovo grati al comune di Campli, alla Provincia di Teramo e al gruppo di lavoro del Team Go Fast che rappresenta una garanzia per gli eventi sul nostro territorio”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Screening provincia di Chieti: 456 positivi

Effettuati 73.656 tamponi rapidi. I dati comune per comune
Redazione IMN

Liris: “Rendiconto e Defr approvati entro i termini”

L'assessore al Bilancio: "Con nuovo piano di rientro possibile sblocco di nuove risorse"
Redazione IMN

Teatro dei Colori porta in scena “Carnaval”

L’8 dicembre secondo appuntamento con “le domeniche da favola” al Teatro di Marsi
Redazione IMN