INFO MEDIA NEWS
EVENTI NEWS SLIDE TV

Capitale della cultura: il 4 marzo l’audizione dell’Aquila

Il capoluogo d’Abruzzo ha prodotto il documento dal titolo “L’Aquila Città Multiverso”.

Il 4 marzo, alle ore 14, si svolgerà l’audizione in cui saranno illustrati i dettagli del dossier di candidatura della città dell’Aquila a Capitale Italiana della Cultura 2026.

L’evento si svolgerà nella sala Spadolini del Ministero della Cultura a Roma e sarà trasmesso sul canale Youtube del Mic: https://www.youtube.com/@MiC_Italia.

Oltre al capoluogo d’Abruzzo, che ha prodotto il documento dal titolo “L’Aquila Città Multiverso”, nelle giornate di lunedì e martedì 5 marzo verranno ascoltate le proposte delle altre nove finaliste impegnate nella competizione per il riconoscimento che sarà assegnato il 29 marzo prossimo.

Ogni città avrà a disposizione 30 minuti per presentare la propria candidatura, seguiti da ulteriori 30 minuti dedicati alle domande della Commissione.

Nel corso dell’audizione prenderanno la parola il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, il direttore di candidatura, Alessandro Crociata, il coordinatore scientifico di candidatura, Pierluigi Sacco, e la direttrice del Museo nazionale d’Abruzzo, Federica Zalabra.

Sono stati invitati a partecipare all’iniziativa, inoltre, rappresentanti di Regione Abruzzo, del Comune di Rieti, degli Uffici speciali per la ricostruzione dell’Aquila e del cratere 2009 e dei territori colpiti dal sisma 206 (Usr Abruzzo), che hanno manifestato sostegno all’iniziativa aquilana, e rappresentanti delle istituzioni culturali.

Di seguito il calendario completo delle audizioni con i relativi orari e titoli dei dossier delle candidate:

Lunedì 4 marzo: 9.00 – 10.00 Agnone (nome progetto “Agnone 2026: Fuoco, dentro. Margine al centro”). 10.15-11.15 Alba (“Vivere è cominciare. Langhe e Roero, un’altra storia”). 11.30-12.30 Gaeta (“Blu, il Clima della Cultura”). 14.00-15.00 L’Aquila (“L’Aquila Città Multiverso”). 15.15-16.15 Latina, (“Latina bonum facere”).

Martedì 5 marzo: 9.00-10.00 Lucera (“Lucera 2026: Crocevia di Popoli e Culture”). 10.15-11.15 Maratea (“Maratea 2026. Il futuro parte da un viaggio millenario”). 11.30-12.30 Rimini (“Vieni oltre. Il futuro qui e ora”). 14.00-15.00 Treviso (“I Sensi della Cultura”). 15.15-16.15 Unione dei Comuni Valdichiana Senese (“Valdichiana 2026, seme d’Italia”).

Altre notizie che potrebbero interessarti

Egitto, Patrick Zaki scarcerato ma non assolto

Lo studente sarà libero fino alla prossima udienza del primo febbraio
Redazione IMN

Atti di vandalismo a Trasacco, distrutta una panchina all’ingresso del paese

Redazione IMN

Avezzano, danni ad un palazzo per il forte vento

Un edificio in via Parri ha riportato danni al rivestimento esterno
Redazione IMN