Spazio Pubblicitario

INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Carabinieri: due arresti a l’Aquila e Barisciano

Le catture sono avvenute nella tarda serata di ieri 19 settembre

L’operazione dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile e i Carabinieri delle Stazioni di Barisciano e Castel del Monte ha portato all’arresto di due uomini ritenuti colpevoli di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La cattura è avvenuta nella tarda serata di ieri 19 settembre. I due accusati sono un 23enne cittadino albanese e un 68enne cittadino italiano.

Gli arresti, fanno parte di una più ampia attività di contrasto al fenomeno dello spaccio e dell’uso di sostanze stupefacenti posta in essere dal Comando Provinciale Carabinieri di L’Aquila e organizzata su tutto il territorio della provincia, sono il risultato di due diverse operazioni antidroga eseguite a L’Aquila – frazione di San Marco di Preturo e a Barisciano.

Nella prima operazione, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno eseguito diverse perquisizioni locali nei confronti delle abitazioni in uso ad un giovane cittadino albanese residente nel capoluogo.
Le indagini condotte negli ultimi tempi avevano ingenerato il sospetto che l’uomo potesse occultare un ingente quantitativo di sostanza stupefacente destinato alla successiva vendita. Nel corso delle perquisizioni, i Militari hanno rinvenuto all’interno di un mobile della cucina, un involucro contenente 26 grammi di sostanza stupefacente e tutto il materiale necessario per il confezionamento della sostanza. Il giovane è stato così dichiarato in stato di arresto e tradotto presso la locale casa circondariale “Le Costarelle”.

La seconda operazione è stata eseguita nel comune di Barisciano. Anche in questo caso, l’attività info-operativa dei Carabinieri della Stazione di Barisciano, ha permesso di individuare il luogo dove potesse potenzialmente essere occultato un ingente quantitativo di droga. Le perquisizioni sono scattate nella serata di mercoledì scorso. Durante la perquisizione, i Carabinieri della Stazione di Barisciano coadiuvati dai colleghi di Castel del Monte, hanno rinvenuto 20 dosi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, un ingente quantitativo di hashish e marijuana. Sequestrati diverse migliaia di euro ritenute provento dell’attività illecita. Al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato tradotto presso la locale casa circondariale “Le Costarelle”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Giro d’Italia, impresa di Ciccone sul Mortirolo

Il corridore teatino si impone nella tappa regina del Giro 2019
Redazione IMN

Azione Politica riparte dalla provincia dell’Aquila

"Abbiamo discusso sui programmi da portare avanti, sottolineando le criticità inerenti alla sanità ...
Redazione IMN

Per gli esperti nella prossima settimana attesi 400 mila casi al giorno

Per il fisico Sestili "l'epidemia avanza in modo esponenziale, con numeri giornalieri così alti ...
Redazione IMN