INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Celano città cardio-protetta: istallati i primi defibrillatori

Il progetto, anche per la memoria del medico Ulanio, va avanti a gonfie vele. Il vicesindaco che sta seguendo il prosieguo del progetto: "Il nostro obiettivo è quello di installare i dispositivi e coprire, quanto prima, tutta la Città".

Nei giorni scorsi sono arrivati i 13 defibrillatori acquistati dall’Amministrazione Santilli e previsti nel progetto Celano Città Cardio protetta, che andranno a coprire l’intero territorio comunale.

Abbiamo iniziato l’installazione dei primi due defibrillatori presso la Piazza di Borgo Strada 14 e in Piazza IV Novembre” ha annunciato il Vicesindaco Piero Ianni.

“Il nostro obiettivo – prosegue il Vicesindaco – è quello di installare i restanti dispositivi e coprire, quanto prima, tutta la Città, poiché il progetto è finalizzato proprio ad accrescere la rete di protezione”

Sono soddisfatto ed orgoglioso – conclude Ianni – che il progetto, dopo la prima fase rivolta alla formazione dei potenziali soccorritori, stia prendendo forma, non perdendo di vista l’obiettivo che è esclusivamente quello di offrire un servizio utile ed essenziale per la tutela della salute dei cittadini”.

Nel frattempo, questa mattina, il Sindaco e l’Amministrazione comunale hanno inaugurato la prima postazione del dispositivo DAE, già installato a Borgo Strada 14, insieme alla Dottoressa Antonella Morgante, moglie del compianto dott. Francesco Ulanio che tanto ha creduto e voluto questo progetto.

All’inaugurazione hanno presenziato, oltre al Sindaco Settimio Santilli, il Vicesindaco Piero Ianni ed il Presidente del Consiglio comunale Silvia Morelli, davanti ad una nutrita rappresentanza dei residenti di Borgo Strada 14.

Altre notizie che potrebbero interessarti

L’Aquila nel segno della prevenzione: visite gratuite il 29 maggio

Prevenzione del carcinoma squamocellulare nell’ambito della campagna nazionale ‘Te lo dice la ...
Redazione IMN

Calendario venatorio, “Abruzzo non rispetta divieto UE”

Stazione Ornitologica Abruzzese: "Calendario venatorio della regione Abruzzo non rispetta i periodi ...
Redazione IMN

Abruzzo, tavolo per tutori minori stranieri non accompagnati

Obiettivo: esaminare i punti di debolezza e quelli di forza, che devono essere affrontati nella ...
Gioia Chiostri