INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Collarmele e solidarietà: arrivati tre profughi ucraini

Troveranno accoglienza e una prima sistemazione nel MAP messo a disposizione dal Comune. Oggi verranno effettuati tamponi antigenici. Il sindaco: "A breve attiveremo un conto corrente dedicato per eventuali donazioni".

Arrivati oggi 9 marzo a Collarmele tre profughi ucraini.

Saranno ospitati nel Map messo a disposizione dal Comune.

I tre ucraini arrivano da Kharkiv, una delle città più massacrate dal bombardamenti russi. Dopo un breve soggiorno Roma, i tre cittadini ucraini sono giunti nel paese, che 18 anni fa ospitò uno dei tre dopo l’incidente nucleare di Chernobyl.

Ad accoglierli il sindaco, la giunta, i consiglieri comunali e la famiglia che ospitò la donna, quasi vent’anni fa. Il sindaco Antonio Mostacci dichiara che “la collettività e le istituzioni faranno di tutto per non far mancare niente ai cittadini Ucraini; abbiamo già attivato tutte le procedure necessarie per garantire l’assistenza sanitaria; nel primo pomeriggio saranno effettuati i tamponi antigenici“.

“Ringrazio – conclude il sindaco – fin da ora tutti coloro che si mobiliteranno per dare una mano ed un sostegno. A breve attiveremo un conto corrente per eventuali donazioni anche perché a breve, arriveranno altri ospiti, donne e bambini; dobbiamo essere pronti ad affrontare questa emergenza che tocca nell’intimo tutti noi”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Morte Di Tana, disposta l’autopsia sul corpo del fotografo

Il Pm, Elisabetta Labanti, ha ordinato l'esame autoptico sul corpo di Vittorio Di Tana, l'incarico ...
Redazione IMN

Nasconde in casa hashish, marijuana e cocaina: in manette ragazzo 30enne

Redazione IMN

Evento arte pittorica a Capistrello

Otto gli artisti presenti in Piazza Caduti sul Lavoro
Redazione IMN