INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Cordoglio dei Consiglieri regionali per Giandonato Morra

Di Benedetto, Verrecchia e Mariani: "Una perdita che ci ha colpiti, esempio di professionalità e politica"

Avezzano: giovane trovato senza vita in casa

I messaggi di cordoglio di alcuni Consiglieri regionali dedicati alla scomparsa dell’avv. Giandonato Morra.

Americo Di Benedetto (Legnini Presidente): “Siamo profondamente colpiti dalla notizia della scomparsa di Giandomenico Morra, una persona perbene e intuitiva, interprete di una politica garbata e rispettosa nelle differenti posizioni”. E’ quanto affermano in una nota congiunta il consigliere regionale Americo Di Benedetto, i consiglieri comunali de ”Il Passo Possibile” Elia Serpetti, Emanuela Iorio, Alessandro Tomassoni, Massimo Scimia e il Presidente dell’Associazione civico-politica Fabrizio Ciccarelli. “Sia nella sua professione di avvocato che di politico al servizio delle istituzioni – prima Consigliere ed Assessore comunale a Teramo, poi Assessore regionale nella Giunta Chiodi, infine negli ultimi anni Difensore civico della Regione Abruzzo – ha sempre mostrato grande competenza, passione e lealtà. Valori che, non è una caso, gli sono valsi un profondo rispetto anche dai suoi avversari politici. Ricordando il suo prezioso impegno per il territorio abruzzese, soprattutto quello teramano a lui molto caro, nel giorno della sua scomparsa il pensiero affettuoso e il nostro abbraccio giungano sentitamente alla sua famiglia – il cordoglio unanime di Americo Di Benedetto e di tutto ‘Il Passo Possibile'”.

Massimo Verrecchia (FdI): “Una triste perdita non solo per Teramo ma per tutta la politica regionale abruzzese. Giandonato, esempio di competenza unito alla sua correttezza ed alla sua simpatia, sempre disponibile e rispettoso delle istituzioni, con una passione innata per la politica. Ricordo con grande stima e affetto le sue attività in qualità di assessore regionale e ultimamente di Difensore civico regionale. Una preghiera cristiana per l’amico Giandonato, con il cordoglio dell’intero gruppo consiliare regionale abruzzese di Fratelli d’Italia alla moglie, Fausta, ed ai suoi figli, Raimondo e Cristiano”. È il messaggio di cordoglio del capogruppo, Massimo Verrecchia, a titolo personale e a nome del gruppo FdI in Consiglio regionale.

Sandro Mariani (Abruzzo in Comune): “Con Giandonato Morra ci siamo stimati reciprocamente e confrontati migliaia di volte. La capacità di saper andare oltre i partiti, gli schieramenti e le ideologie per trovare soluzioni per il nostro territorio era la prova della sua grande intelligenza e del suo spirito versatile. Spesso avversato come accade solo a coloro che hanno saldi i propri principi morali, mancherà a tutta la nostra comunità teramana e non solo. Un abbraccio forte ai suoi familiari, nella consapevolezza che oltre il ricordo Giandonato ci lascia un esempio di vita umana, professionale e politica da seguire”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Torna il ciclismo a Sulmona con il Trofeo Nuovo Borgo

Redazione IMN

Avezzano: va in scena “La bellezza imperfetta”

Il famoso make-up artist Diego Dalla Palma si racconta per la prima volta a Teatro
Alessia Centi Pizzutilli

Droga: arrestato 47enne con 170 grammi di marijuana

Per l'uomo processo per direttissima
Redazione IMN