INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

Covalpa, Pietrucci e Piacente (PD): “Altro schiaffo alla Marsica”

Pietrucci e Piacente (PD): "vendita COVALPA, altro schiaffo alla Marsica"

“Marsica sempre più vittima dell’autoritarismo e della malagestione del governo Marsilio”, così in una nota Pierpaolo Pietrucci, Consigliere regionale PD, e Francesco Piacente, Segretario Provinciale PD. “Con i proventi della vendita del COVALPA – aggiungono – avevamo chiesto di affrontare le emergenze del territorio a partire dalla situazione drammatica della viabilità nel Fucino. Nei mesi scorsi i Consiglieri della destra regionale avevano giurato che non un euro sarebbe stato distratto dalle esigenze della Marsica. Ieri, invece, il Consiglio regionale ha deciso tutt’altro, e i nostri timori, più volte denunciati, sono diventati realtà: sei milioni destinati a progetti e priorità fuori dalla Marsica. L’ennesimo schiaffo ad un territorio non ce la fa più, tra Sanità in ginocchio e agricoltura mortificata dal taglio dei 50 milioni per irriguo. La slealtà verso il territorio è ormai una cifra del modo di agire di questa Giunta regionale. Va chiarito per giunta che il milione dei 7 dedicato al problema della viabilità, avrà modalità di assegnazione con affidamento delle risorse a soli cinque comuni: casualmente quei comuni ritenuti politicamente più vicini.

Una scelta non solo scorretta ma anche dannosa, perché non consentirà la programmazione e la realizzazione delle opere per una complessiva riqualificazione delle infrastrutture stradali. Ci troveremo di fronte allo spettacolo di cantieri a macchia di leopardo e lavori a singhiozzo: il peggior modo di investire risorse pubbliche.

Tutto questo solo per una logica di premiazione o penalizzazione delle Amministrazioni comunali, valutate in base a inaccettabili criteri di fedeltà politica.

Non staremo fermi a guardare, ci faremo trovare sul territorio, al fianco dei sindaci e delle imprese, vittime di questo assurdo modo di gestire la cosa pubblica”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Pericolo in città per una bomba carta inesplosa: intervengono gli artificieri e i Vigili del Fuoco

Redazione IMN

D’Alfonso ricevuto dal Presidente della Repubblica: «Gli ho parlato delle ripercussioni delle calamità»

Redazione IMN

A scuola in sicurezza, taglio del nastro a Luco

Inaugurazione della nuova scuola nel giorno della prima campanella
Redazione IMN