INFO MEDIA NEWS
Servizi video VIDEO

Covid e bollette, crollo lavoratori autonomi

"Il 64% dei lavoratori considera il proprio stipendio inadeguato"

Dal Covid ai rincari sulle bollette continua la sofferenza dei lavoratori autonomi.

Secondo uno studio condotto dalla Cgia di Mestre, la crisi economica provocata dalla pandemia ha colpito duramente partite Iva e piccoli imprenditori.

Dal febbraio del 2020, al marzo di quest’anno, i lavoratori indipendenti sono diminuiti di 215 mila unità.

L’inflazione potrebbe peggiorare ulteriormente la situazione economica di tantissime famiglie

Aumenta invece il numero dei lavoratori dipendenti.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Prima categoria, lunedì l’incontro tra Comitato regionale e società: la palla passa ai sindaci?

Kristin Santucci

Villa S. Sebastiano: una comunità unita sempre

Solidarietà fattiva all'azienda dei fratelli Gargano
Roberta Maiolini

I forni di San Giuseppe

Caruscino e la tradizione popolare
Redazione IMN