INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Crematorio e Biogas: continua l’opposizione

Il comitato civico “MARSICA NO-BIOGAS” assieme al Comitato Civico “NO.I MARSICA” continuano a sostenere la battaglia contro la realizzazione delle due strutture di Scurcola Marsicana e Cappelle dei Marsi

Biometano, Iulianella: “Accanimento su questo territorio”

COMUNICATO STAMPA

OGGETTO: INDIZIONE DI UN’ASSEMBLEA PUBBLICA PER IL GIORNO SABATO 2 MARZO 2024 ALLE ORE 17,30 PRESSO LA SALA PARROCCHIALE DELLA CHIESA DI SAN NICOLA DI BARI IN CAPPELLE DEI MARSI (AQ).

^^^^^^^^^

Il Comitato civico “MARSICA NO-BIOGAS”

(istituitosi in occasione dell’apposita Assemblea cittadina tenutasi nella sala Consiliare del Comune di Scurcola Marsicana in data 11.12.2023) sorto per contrastare la realizzazione dell’impianto integrato anaerobico/aerobico per il trattamento della frazione organica dei Rifiuti Solidi Urbani (RSU), Fanghi Industriali, ecc. progettato dalla NORDENERGY GREEN SOLUTION S.R.L. in località “LA VALLE” di Cappelle dei Marsi nel Comune di Scurcola Marsicana (alimentato NON dalle cosiddette “BIOMASSE” ma, al contrario, da RIFIUTI SOLIDI URBANI, FANGHI INDUSTRIALI ecc. di provenienza dalle regioni limitrofe molto popolose ed industrializzate);

ed Il Comitato civico spontaneo NO.I MARSICA” (NO Insalubrità nella MARSICA);

riuniti in seduta congiunta in data 26 febbraio 2024

hanno confermato la loro forte e attuale preoccupazione per la proposta di insediamento in località “LA VALLE” di Cappelle dei Marsi – nel territorio del comune di Scurcola Marsicana (AQ) – della nuova struttura industriale (impianto Biogas della NORDENERGY GREEN SOLUTION S.R.L.) che comporterebbe alti rischi:

  1. per la salubrità dell’ambiente già altamente compromessa dalla presenza sul medesimo territorio di tante ed altre fonti di inquinamento come ad esempio:

  • il problema delle esalazioni provenienti dal vicino IMPIANTO DI COMPOSTAGGIO della DITTA CONTESTABILE AMBIENTE S.R.L. (EX CESCA) di cui qui si allega il grido di aiuto espresso – in data 20.06.2023 – dai sindaci dei comuni di Scurcola Marsicana, Magliano dei Marsi e Massa D’Albe (ALL. 1) per problematiche simili a quelle oggi riproposte dalla NORDENERGY GREEN SOLUTION S.R.L.. Sindaci, questi, che oggi risultano assenti e lontani dai problemi della popolazione perché succubi dei risultati elettorali, in vista delle prossime elezioni regionali del 10.03.2024;

  • i problemi derivanti dai molteplici STABILIMENTI PER LA PRODUZIONE DI SABBIA, CEMENTO E MANUFATTI IN CEMENTO che hanno modificato gran parte del territorio marsicano;

  • il problema dello smaltimento dei liquami provenienti dai vicini ALLEVAMENTI INTENSIVI DI SUINI, ecc.);

  1. per la salute e le condizioni di vita dei cittadini residenti;

  2. nonché per le dirette ricadute negative sul patrimonio immobiliare dei residenti, sulle attività commerciali esistenti nonché sul potenziale sviluppo del territorio in termini di crescita economica e di turismo ecosostenibile e culturale.

TANTO PREMESSO

allo scopo di tenere alto il livello di attenzione sulla difesa della salubrità dell’intero territorio marsicano e per programmare ulteriori iniziative da intraprenderesia in termini legali che politicii componenti dei due Comitati – presieduti da Narsete D’ANGELO (Comitato MARSICA NO BIOGAS) e da Alessandro ALBERTI (Comitato NO.I MARSICA) – indicono un’ASSEMBLEA PUBBLICA aperta a tutti i cittadini, agli imprenditori, alle personalità politiche e agli Enti territoriali interessati con specifico riferimento al Presidente della Regione Abruzzo Dr. Marco MARSILIO – ed alle altre Autorità regionali, provinciali e locali competenti per il rilascio delle necessarie autorizzazioni – che si terrà:

  • SABATO 2 MARZO ALLE ORE 17,30 PRESSO LA SALA PARROCCHIALE DELLA CHIESA DI SAN NICOLA DI BARI IN CAPPELLE DEI MARSI (AQ).

ECCO L’ORDINE DEL GIORNO:

  1. Realizzazione di un IMPIANTO DI BIOGAS integrato anaerobico/aerobico per il trattamento della frazione organica dei Rifiuti Solidi Urbani (R.S.U.) e Fanghi industriali, ecc., presentato dalla NORDENERGY GREEN SOLUTION S.R.L.: illustrazione dello status quo e ragioni di un’opposizione.

  • Con riferimento a tale punto dell’Ordine del giorno: Progetto di realizzazione di un proposto dalla NORDENERGY GREEN SOLUTION S.RL. nel territorio di Scurcola Marsicana” si discuterà circa l’Analisi del progetto e Richiesta di blocco.

  1. Realizzazione di un FORNO CREMATORIO presso il Cimitero di Cappelle dei Marsi (AQ): proposte operative.

  • A tal riguardo i membri dei due Comitati, durante la citata riunione del 26.02.2024, hanno manifestato anche la volontà di continuare a vigilare sull’iter procedurale relativo alla realizzazione del FORNO CREMATORIO proposto dalla Multinazionale “ALTAIR – FUNECAP” per il quale la pressante azione di protesta del Comitato NO.I MARSICA è riuscita (almeno per il momento) nell’intento di far revocare la delibera con la quale la Giunta Comunale di Scurcola Marsicana – in data 01.02.2024 – aveva espresso formale “Manifestazione d’interesse”.

Al dibattito che seguirà – coordinato dal Prof. Pierluigi PALMIERI sono invitati naturalmente i Sindaci di Scurcola Marsicana, Magliano dei Marsi e Massa D’Albe già sensibilizzati da tali impianti altamente inquinanti (Cfr. ALL. 1) nonché i sindaci di tutti gli altri comuni della Marsica.

Alla luce di quanto sopra riportato i Comitati “MARSICA NO BIOGAS” e “NO.I MARSICA” si appellano – ancora una volta – agli Enti Regionali, Provinciali e comunali preposti – sensibilizzandoli a perseguire l’osservazione ed il rispetto del c.d. “Principio di precauzione” ratificato nel 1992 dalla Convenzione di Rio de Janeiro e inserito nel 1994 nel Trattato dell’Unione Europea, in base al quale “un prodotto o un processo produttivo non vanno considerati – come si è fatto finora – pericolosi soltanto dopo che è stato determinato quanti danni ambientali, malattie e morti producono, ma al contrario, possono essere considerati sicuri solo se siamo in grado, al di là di ogni ragionevole dubbio, di escludere che possano presentare rischi rilevanti e irreversibili per l’ambiente e per la salute”.

Si ringrazia tutti coloro che parteciperanno.

Scurcola Marsicana – Cappelle dei Marsi (AQ) il 27.02.2024

ALLEGATO n. 1. Lettera al Presidente della Regione Abruzzo – Prot. 1734 del 20.06.2023 del Comune di Massa d’Albe.

Comitato civico “MARSICA NO BIOGAS” nella persona del presidente Narsete D’Angelo e Comitato Civico “NO.I MARSICA” nella persona del presidente Alessandro Alberti

Altre notizie che potrebbero interessarti

Uncem: “Scuole all’avanguardia e trasporti efficaci”

“Lavoriamo per fare meglio e per attuare articolo della legge piccoli comuni sull'istruzione”
Redazione IMN

Palazzo Margherita: “Simbolo di rinascita”

Vicepresidente della Regione: "È un faro che indica un futuro radioso per la nostra meravigliosa ...
Alessia Centi Pizzutilli

Donna senza vita trovata a Magliano de’ Marsi

Sul posto vigili del fuoco e carabinieri
Redazione IMN