INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Crisi idrica, Cam: “Turnazioni idriche restringenti”

"La totale mancanza di precipitazioni sta alterando gli equilibri della normale distribuzione idrica"

“La crisi idrica delle varie sorgenti che approvvigionano il sistema idrico dei vari Comuni Marsicani, è sempre più accentuata con riduzioni significative della portata degli acquedotti. La totale mancanza di precipitazioni sta alterando gli equilibri della normale distribuzione idrica”. È quanto si legge in una nota del Consorzio Acquedottistico Marsicano rivolta ai comuni da esso serviti.

“Sempre al fine di provvedere al mantenimento dei livelli di guardia dei primari serbatoi e partitori in linea degli acquedotti della rete di adduzione, per ragioni puramente tecniche, siamo costretti ad adottare turnazioni idriche, sempre più restringenti, presso i primari nodi idraulici.

Resta opportuno sottolineare che le manovre vengono eseguite sulla rete di adduzione e pertanto eventuali orari comunicati non potranno coincidere con quanto avviene a valle dell’utenza servita.

Si raccomanda agli utenti di effettuare delle scorte per le ore di erogazione della risorsa disponibile, di riattivare i sistemi di accumulo con autoclave, evitando gli sprechi e l’uso improprio.

Gli uffici del CAM restano a disposizione per ulteriori informazioni e  chiarimenti in merito”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Evade dai domiciliari, arrestato 57enne tagliacozzano: aveva commesso furti a Capistrello e Celano

Redazione IMN

Gianfranco Di Piero nuovo sindaco di Sulmona

Il centrosinistra vince a Sulmona: Di Piero supera Gerosolimo al ballottaggio
Redazione IMN

Tortoreto, 53enne dai domiciliari al carcere per furto di un videocitofono

Redazione IMN