INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Diabetologia in Abruzzo, in arrivo beni

Ieri, aggiudicata la gara per la fornitura. Si è realizzato un risparmio complessivo di oltre 10 milioni di euro e mezzo. Tagliati i costi. Le parole di Marsilio nell'articolo.

L’Agenzia Regionale per la Committenza (Aric) ha aggiudicato, nella giornata di ieri, la gara per la fornitura di beni alle quattro Asl abruzzesi per il settore “Diabetologia”, realizzando un risparmio complessivo di oltre 10,8 milioni di euro rispetto ai 70 milioni previsti a base di gara.

In percentuale, si tratta di un taglio dei costi di circa il 15%.

“Questa è la strada maestra per risanare i conti delle Asl in deficit – ha commentato il Presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio – altro che tagliare medicine e cure, come da mesi straparla l’opposizione. La Regione Abruzzo guidata dal centrodestra acquista beni ed eroga servizi negoziando prezzi migliori grazie all’attivazione di gare centralizzate.

In mesi, grazie al rilancio dell’Aric, per anni lasciata colpevolmente immobile, l’Abruzzo sta scalando le classifiche ministeriali delle Centrali regionali di committenza: da fanalino di coda a modello di efficienza. Continuando con questo passo, l’obiettivo di recuperare 75 milioni di deficit nelle Asl, lasciati dall’amministrazione di sinistra, si fa sempre più realistico e vicino”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Resoconto 2022, effettuati 2.274 servizi caccia e pesca

Gruppo di L’Aquila sul contrasto agli illeciti venatori
Redazione IMN

Ovindoli guarda con fiducia al nuovo anno

Finanziamenti per le piazze del capoluogo e frazioni; dalla Regione fondi per manutenere le pinete ...
Redazione IMN

È morto l’ex calciatore Sergio Catarinacci

Originario di Trasacco, è stato uno dei protagonisti della prima promozione dell'Avezzano in C2
Redazione IMN