INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Donna vittima di persecuzioni ad Avezzano

Coinvolto un uomo, residente in città, colpito proprio stamattina dalla misura cautelare del divieto di avvicinamento nei confronti dell'ex compagna e del padre di lei. Misura notificatagli dalla Polizia. Gli atteggiamenti dell'uomo avrebbero provocato nella vittima uno stato forte di ansia: aveva anche cambiato le sue abitudini di vita.

Un vero e proprio atteggiamento da stalker, almeno secondo la denuncia e le indagini effettuate, posto in essere da un uomo residente ad Avezzano nei confronti dell’ex compagna e del padre di lei.

Alla fine di una serie di accertamenti, proprio stamattina, gli agenti del Settore Anticrimine del Commissariato di Pubblica Sicurezza della città hanno notificato all’indagato il provvedimento di misura cautelare del divieto di avvicinamento nei confronti della donna e del papà di quest’ultima, oggetto secondo quanto appreso di persecuzioni e intimidazioni.

L’uomo, cioè, nel corso degli ultimi tempi, avrebbe assunto verso i due comportamenti vessatori, attuati e messi in pratica con telefonate e messaggi minacciosi e ingiuriosi, ad ogni ora del giorno e della notte.

Una reiterazione dell’atteggiamento persecutorio, che ha provocato, con il passare dei mesi, uno stato costante di ansia e di paura sia nella donna che nel padre di lei, accusato dall’indagato di essere il colpevole della fine della relazione tra i due.

La vittima ha denunciato l’uomo: aveva paura per la sua incolumità.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Piano di concordato al Cam: il 16 luglio la consegna al Tribunale, debito stimato per circa 90 milioni di euro

Gioia Chiostri

Sisma L’Aquila:Louis Fantasia porta Shakespeare a Fontecchio

Il regista californiano farà spettacolo con attori e residenti
Redazione IMN

Al via Premio imprese per innovazione di Confindustria

Mission: valorizzare l'organizzazione e la cultura d'impresa
Redazione IMN