Spazio Pubblicitario

INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV Sport

Doping, sospensione confermata per Iannone

Il pilota abruzzese della MotoGP rimane provvisoriamente sospeso

Doping, sospensione confermata per Iannone

La Federazione Motociclistica Internazionale ha confermato la sospensione di Andrea Iannone, pilota dell’Aprilia Racing Team Gresini, risultato positivo ad un controllo antidoping. Drostanolone (uno steroide anabolizzante) è la sostanza rinvenuta in un campione delle urine del centauro abruzzese al termine dell’ultimo GP di Malesia, il 3 novembre 2019. «Il procedimento è ancora in corso fino a quando non viene presa una decisione – fa sapere la FMI – Il signor Andrea Iannone rimane provvisoriamente sospeso fino ad allora ed è quindi escluso dalla partecipazione a qualsiasi competizione motociclistica o attività correlate fino a un ulteriore avviso».

Altre notizie che potrebbero interessarti

“Se non si riparte il Centro Abruzzo è rovinato”

Confesercenti Centro Abruzzo lancia l'allarme
Redazione IMN

La Diocesi dei Marsi ricorda don Gaetano Tantalo

Da Venerabile a Beatificato, si celebra un uomo di profonda fede e grande carità
Redazione IMN

Igiene operatori sanitari, Marsilio firma 2 ordinanze

Il presidente ha firmato le ordinanze numero 100 e numero 101 indirizzate agli operatori, agli ...
Redazione IMN