INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

Eruzione vulcanica alle Canarie, chiuso aeroporto di Palma

Esplosioni e cenere dal Cumbre Vieja, evacuazioni a El Paso

L’aeroporto dell’Isola di Palma, alle Canarie, è stato chiuso a causa dell’accumulo di cenere sprigionata dal vulcano Cumbre Vieja che è in eruzione da una settimana.

Lo ha annunciato oggi, come riporta l’Ansa, la società che gestisce gli aeroporti spagnoli (Aena).

Ieri sette voli era stati annullati per via della fuliggine.

Violente esplosioni presso il vulcano, inoltre, e i formarsi di una nuvola di cenere di notevoli dimensioni, avevano indotto ieri le autorità a ordinare l’evacuazione di diversi quartieri della città di El Paso.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Shoah: all’Univaq incontro con Bruno Maida

Lo storico dell'Università di Torino affronterà un aspetto specifico della persecuzione razziale, ...
Redazione IMN

La Asl contro il M5S: “Ambulanza regolarmente utilizzata”

"L'ambulanza ha già percorso 30.500 chilometri. Viene regolarmente utilizzata dal servizio di 118". ...
Redazione IMN

Verì: “Nessuna voragine da 200 milioni nei conti della Sanità”

La replica dell'assessore alla Sanità: "Le minoranze scatenano il solito allarme sui conti della ...
Redazione IMN