INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Ex parroco Navelli ferito da colpo di arma da fuoco

Ricoverato in prognosi riservata

È stato raggiunto da un colpo di arma da fuoco mentre passeggiava nel bosco l’ex parroco di Navelli, Massimiliano De Simone.

Il fatto è avvenuto sabato mattina nel boschetto Santucci, area verde nell’aquilano.

Il 52enne è stato soccorso e trasportato d’urgenza all’ospedale di Teramo dove si trova in prognosi riservata.

Sarebbe stato lui stesso a lanciare l’allarme.

In corso le indagini che dovranno fare luce sul caso.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Impianti sci Ovindoli, Regione sostiene il Comune

Assessore Liris: "Sostegno al Comune che fa ricorso contro la sentenza del Tar"
Redazione IMN

VIDEO. Un anno fa lo schianto dell’elicottero del 118, l’Aquila si stringe per il ricordo

Alice Pagliaroli

Virus: oggi in Abruzzo +95 nuovi positivi registrati

Gli ultimi dati Covid di questa domenica di settembre. +35 casi nella Provincia dell'Aquila. ...
Redazione IMN