Spazio Pubblicitario

INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

Fina (PD) ricorda il disastro di Marcinelle

Il segretario dem: "Tragedia che riguarda nel profondo l'Abruzzo"

“Ricordare oggi il disastro di Marcinelle ha un valore che va oltre la tragedia che ha segnato la storia della nostra emigrazione. Riguarda direttamente, e nel profondo, l’Abruzzo”: lo dichiara Michele Fina, segretario del Partito Democratico regionale.

Fina sottolinea che “l’Abruzzo è, in proporzione, tra le regioni che più hanno contribuito all’emigrazione italiana nel mondo, di cui la tragedia di Marcinelle, dove gli abruzzesi pagarono un alto tributo di vittime, rappresenta la durezza e il sacrificio. Marcinelle in Abruzzo deve essere più che mai presente: nel rispetto di chi è emigrato senza mai dimenticare da dove veniva, nell’impegno per la sicurezza del lavoro, per lo sviluppo di una terra che troppo spesso ancora oggi costringe migliaia di ragazze e ragazzi a realizzare altrove progetti di vita”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Trema ancora Campotosto, nuova scossa sismica di magnitudo 3.7

Redazione IMN

Molise: 130 imprese in meno da inizio 2022

Movimprese: quadro preoccupante nei primi tre mesi dell'anno
Redazione IMN

VIDEO. Una Legge regionale per il Soccorso Alpino e speleologico d’Abruzzo, Di Nicola: «Dal dramma rinasciamo più forti»

Gioia Chiostri