INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

Fina su autonomia differenziata: “Spacca il Paese”

Il senatore del Pd: “Questa autonomia differenziata spacca il Paese ed è inaccettabile”

“Mai come ora emerge quello che è il vero disegno della destra al governo: spaccare il Paese, lasciare ancora più indietro chi è già indietro, a cominciare dalla Regioni del Mezzogiorno. È lo stesso approccio della flat tax: chi è ricco lo diventi ancora di più, a tutto svantaggio di chi ha meno. La versione dell’autonomia differenziata che è trapelata è assolutamente inaccettabile, le dichiarazioni del presidente della Regione Abruzzo Marsilio, che prova a giustificare, dimostrano quello che sapevamo: non rappresenta l’Abruzzo ma sta lì per rappresentare il suo partito. Occorre un’opposizione totale, da parte nostra sarà senza indugio”: lo dichiara il senatore Michele Fina, segretario del Partito Democratico abruzzese. “L’Abruzzo è tra le regioni che hanno tutto da perdere da questa versione dell’autonomia differenziata, perché sull’inderogabilità dei livelli essenziali delle prestazioni si gioca l’unità del Paese e le prospettive del Sud. Il presidenzialismo che dovrebbe marciare assieme all’autonomia differenziata, a questa autonomia differenziata, è una foglia di fico”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Coronavirus, il punto sulla riapertura delle scuole

A Roseto degli Abruzzi, luogo del primo contagio da Coronavirus accertato, le scuole incominceranno ...
Redazione IMN

Il KO finale della vittoria: Di Berardino è il nuovo Campione Nazionale dei Pesi Massimi

Redazione IMN

Ospedale Avezzano, nuovo ambulatorio per accessi venosi

Servizio importante soprattutto per chi si sottopone a cure molto lunghe
Redazione IMN