INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Fuoristrada rovinano i sentieri, scattano i divieti

Sindaco Introdacqua firma ordinanza per tutelare ambiente

L’utilizzo di mezzi come fuoristrada, quad, enduro fuori carreggiata sta danneggiando le strade di accesso ai rifugi ed alle pendici del monte Genzana lato di Sant’Antonio nonché lato Valle di Cutri, costringendo il sindaco di Introdacqua, Cristian Colasante, ad adottare l’ordinanza attraverso la quale viene istituito “il divieto assoluto di percorrere strade al di fuori di quelle individuate su mappe ufficiali”.

I fuori pista compiuti dai mezzi non autorizzati hanno creato nell’ultimo periodo smottamenti e spostamenti notevoli di terra che durante le piogge bloccano la carreggiata esistente.

I trasgressori all’ordinanza saranno puniti con una sanzione amministrativa che oscilla tra i 50 e i 500 euro. “Non un divieto ai fuoristrada nè una chiusura dell’arteria – commenta il sindaco – ma è un intervento a tutela tanto dell’area quanto degli automobilisti e della sicurezza”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Concorsi Asl, punteggi aggiuntivi per personale con contratti atipici

Verì: "Questo governo regionale ha dimostrato di mettere al centro della propria azione, la lotta ...
Redazione IMN

Avis Avezzano: bilancio attività

Appello per nuove donazioni
Redazione IMN

Villino Cimarosa: scontro De Angelis-Chiantini

Ex sindaco: "Va di moda nell'amministrazione del sindaco sospeso Di Pangrazio che i valorosi ...
Redazione IMN