INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Furto di identità per i vescovi di Avezzano e L’Aquila

Truffa online, indaga la polizia postale

L’arcivescovo dell’Aquila Giuseppe Petrocchi e il vescovo di Avezzano, Giovanni Massaro sono stati vittime di una truffa con furto di identità.

Si tratta di una truffa informatica sulla quale indaga la polizia postale dopo la denuncia della diocesi.

In particolare, venivano utilizzati degli account mail falsi per chiedere a nome dei due religiosi soldi ai fedeli o a persone vicine alla curia facendo perno sul loro prestigioso ruolo.

Al vaglio della polizia postale c’è poi il luogo di partenza dell’intera truffa.

La prima mail sospetta – stando alle prime informazioni trapelate – è stata denunciata dalla parrocchia di Sant’Eusanio Forconese a da lì è scattato l’allarme.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Visite in RSA con Green Pass e fino a 45 minuti

Circolare del Ministero: "Massima cautela"
Redazione IMN

Abruzzo, primo meeting del progetto europeo a Zagabria: in moto l’efficienza energetica

Gioia Chiostri

Incidente sulla “Tiburtina”, due feriti

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e un'autoambulanza del 118
Alessia Centi Pizzutilli