INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

Gasparri inaugura sede elettorale di Antonietta La Porta

Il senatore: “Vogliamo che Antonietta prosegua la sua attività in Regione con passione e competenza”

Un bagno di folla per l’inaugurazione del comitato elettorale di Antonietta La Porta, a Sulmona in corso Ovidio 123, candidata al consiglio regionale di Forza Italia e consigliera comunale uscente. 

Al taglio del nastro hanno partecipato il capogruppo in Senato di Forza Italia Maurizio Gasparri, il coordinatore regionale e onorevole Nazario Pagano, il presidente della giunta regionale Marco Marsilio e il coordinatore cittadino Lorenzo Fusco.

Presenti, tra gli altri, il sindaco di Pratola Peligna Antonella Di Nino, i candidati in consiglio regionale Paolo Federico e i candidati alle Elezioni Europee Eliseo Iannini e Antonella Ballone. 

Il presidente Marsilio, rimasto solo per una ventina di minuti per un altro impegno elettorale, ha tenuto a ringraziare la consigliera uscente La Porta per il lavoro svolto in questi 5 anni che ha determinato il raggiungimento di importanti obiettivi tra cui la classificazione di Sulmona come ospedale di Primo Livello e la legge sulla cultura.

L’intervento del senatore Maurizio Gasparri è stato coinvolgente.

Ha ricordato la discesa in campo, trenta anni fa, di Silvio Berlusconi che portò, 2 mesi dopo la vittoria alle elezioni politiche

“Vogliamo che Antonietta prosegua la sua attività in Regione con passione e competenza” ha detto Gasparri “la politica non è un lavoro è una passione: a volte ci si riesce altre volte meno, ma bisogna stare con la gente. Le persone si possono fidare di Antonietta perché noi siamo vicini ai territori, la politica non si fa soltanto nel Parlamento o nei social network e noi siamo vicini alle esigenze delle persone”

“Ho lavorato in Regione per questi 5 anni” ha detto La Porta “mi sono impegnata e i risultati sono arrivati, molto resta da fare ma non manca l’entusiasmo e l’impegno. Il nostro ospedale di Primo Livello è stato un grande risultato per tutti e ringrazio chi si è battuto prima di noi. Sono una fautrice del testo unico sulla cultura e anche di questo ne sono orgogliosa. Siamo una squadra capace di andare avanti e raggiungere nuovi traguardi”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sport: classifica Sole24Ore, L’Aquila scala 25 posizioni

Sindaco Biondi e Assessore Colonna: "Sport elemento trainante per la città, premiati gli sforzi e ...
Redazione IMN

“Il voto del gruppo di Babbo? Voto contro la città”

Arriva la replica da parte dei consiglieri di Maggioranza di Avezzano, a seguito dei tre voti ...
Redazione IMN

Festival Internazionale di Mezza Estate: l’edizione 34 presentata alla Camera dei Deputati

Redazione IMN