INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Genoma, Dante Labs ai vertici in Italia

Studio Sole 24 Ore: in 3 anni da 1,2 a 52 mln, 6° su 500 imprese

“Questo buon risultato conferma l’intuizione che abbiamo avuto e premia il coraggio nell’aver creduto e investito in una settore che solo una decina di anni fa era di nicchia, quello della personalizzazione delle cure, che oggi è invece la frontiera della medicina contemporanea, grazie alle innovazioni nel campo di biologia molecolare, biotecnologie, genetica e informatica”.

Così Andrea Riposati, ad della multinazionale Dante Labs che ha il suo quartiere generale all’Aquila, nel commentare la importante performance dell’azienda.

Secondo una classifica sugli incrementi di fatturato, tra il 2018 e il 2021, redatta da Il Sole 24 Ore e Statista, istituto demoscopico indipendente, su cinquecento aziende italiane Dante Labs, su 500 imprese, ha ottenuto il sesto posto, ma il primo in assoluto nel settore “prodotti farmaceutici, biotecnologie e scienze della vita” con un tasso di crescita del 250,4%, e un fatturato passato dal 1,2 milioni di euro del 2018 a 52,1 milioni del 2021 e con i dipendenti cresciuti da 9 a ben 133.

“Motivo di orgoglio – ha spiegato ancora Riposati – è che questa scommessa è stata vinta nella mia città, L’Aquila, e che la crescita di fatturato si traduce in posti di lavoro, altamente qualificati, a beneficio di giovani che hanno studiato all’università dell’Aquila e che non saranno costretti ad emigrare. Ma non vogliamo fermarci e sono tanti i progetti di sviluppo sui quali stiamo lavorando”.

Dante Labs è insediata nel Tecnopolo d’Abruzzo, incubatore d’impresa nato dalle ceneri del polo elettronico dell’Aquila: a fondarla insieme al 40enne manager Riposati, il suo amico e coetaneo, il professor Mattia Capulli, due giovani aquilani, ex compagni di liceo nel capoluogo regionale, che si sono incontrati di nuovo negli States dove hanno aperto una start up nel 2016 e dove hanno deciso di creare una impresa proprio all’Aquila. Nel febbraio del 2019 viene creato un Centro di genomica avanzata specializzata nello studio completo del genoma umano, che distribuisce il proprio test a decine di migliaia di clienti in 90 paesi del mondo, aprendo anche una filiale a Dubai.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Piazza del Marcato, Cavasinni: “Provo vergogna”

L'ex direttore di CNA sulla riqualificazione della piazza: "Dovrebbe rappresentare innovazione e ...
Redazione IMN

Poste: in Abruzzo prenotazione del vaccino anche via SMS

Poste italiane: in abruzzo prenotazione del vaccino anticovid anche tramite sms
Redazione IMN

Covid, Chieti: dati non tracciati per 500 tamponi

Deferito in stato di libertà il legale responsabile e il direttore sanitario di un poliambulatorio ...
Redazione IMN