INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Giro d’Italia, a Sulmona lavori per migliorare la viabilità

Modifiche alla viabilità. La città si prepara ad accogliere il passaggio del 106° Giro d’Italia. Per l'occasione, inaugurata panchina dedicata al presidente della Federazione ciclistica provinciale, Fernando Ranalli, scomparso nel 2021.

Sono iniziati i lavori di rifacimento del manto stradale, programmati dall’Amministrazione comunale, riguardanti le arterie cittadine che saranno attraversate dal Giro. Le strade interessate dai lavori sono viale Mazzini, Circonvallazione Occidentale, via Pescara, viale Repubblica e viale del Lavoro.

Il Giro d’Italia – si legge in una nota diramata dall’amministrazione – è un’occasione importante di promozione dell’immagine della nostra Città ed è quindi essenziale che il passaggio del più grande evento nazionale del ciclismo sia accolto nel modo migliore. A questo scopo è indispensabile la collaborazione dei cittadini. Ancora una volta la Città è nella storia dell’importante evento, come avvenuto in altre memorabili occasioni”.

Una panchina dedicata al presidente della Federazione ciclistica provinciale, Fernando Ranalli, scomparso nel 2021, sarà inaugurata per l’occasione, nell’area verde del Panathlon Club di Sulmona, in piazza Capograssi.

In questa occasione va anche ricordata la figura dell’ex Assessore comunale, Panfilo Centofanti, che dopo lungo tempo riuscì a riportare il Giro d’Italia in Città. A loro va un pensiero di gratitudine, per quanto operato, in Città, al servizio dello Sport.

Per quanto riguarda la circolazione stradale sono queste le disposizioni prescritte dall’apposita Ordinanza 89 del 5 maggio 2023: a decorrere dalla mezzanotte del giorno 8 maggio 2023 e fino alle ore 18 del giorno 10/05/2023 e comunque fino al termine dei lavori è istituito:

➢ il senso unico alternato regolato con l’ausilio dei movieri con istituzione del limite di velocità di 30Km/H in Viale G. Mazzini, in Via Circonvallazione Occidentale, in Via
Pescara, in Viale della Repubblica e in Viale del Lavoro, debitamente segnalato per lavori di rifacimento asfalti strada comunale, nei modi e nei termini stabiliti dall’art. 42, comma
3° lett.b) del Regolamento di Esecuzione e di Attuazione del C.d.S. in corrispondenza delle aree di cantiere mobile stradale;

➢ è istituito divieto di transito temporaneo per tutti i veicoli durante l’esecuzione dei lavori nel tratto di strada di Via Circonvallazione Occidentale compreso tra l’intersezione di Via Patini/Via Manlio D’Eramo/Circonvallazione Occidentale e l’intersezione stradale di Via Trieste, secondo il seguente itinerario alternativo:

➢ i veicoli provenienti da Via Manlio D’Eramo (Porta S. Antonio) con direzione di marcia Circonvallazione Occidentale > Piazza Vittorio Veneto> Via Mazzini hanno l’obbligo di direzione diritto verso Via T. Patini;

➢ i veicoli provenienti dall’intersezione stradale dell’impianto semaforico di Via Circ. Occidentale/VV.FF. con direzione di marcia Piazza Vittorio Veneto>Viale Mazzini avranno l’obbligo di direzione dx verso Via T. Patini;

➢ i veicoli provenienti da Via della Cona con direzione di marcia Circonvallazione. Occidentale.> Piazza Vittorio Veneto>Viale G. Mazzini hanno l’obbligo di direzione destra verso
intersezione stradale di Via Circonvallazione Occidentale./Via T.Patini/Porta S. Antonio.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Trasacco: a giugno lavori per adeguamento sismico

La durata è fissata in un anno
Redazione IMN

VIDEO. Castelli, simbolo della Ceramica d’Abruzzo, ‘vittima’ degli ultimi terremoti: «Vietato parlare, però, di paese fantasma»

Redazione IMN

Bomba sarà fatta brillare nelle cave di Massa d’Albe

Si è deciso di disinnescare l'ordigno domenica mattina direttamente nel sito di via Opi e poi di ...
Redazione IMN