INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV Sport

Giro d’Italia, ok sopralluoghi tappe abruzzesi

Esiti positivi per i sopralluoghi sul Blockhaus e a Pescara per le tappe del Giro 2022

Pescara si prepara ad accogliere dopo 9 anni di attesa il Giro d’Italia che vivrà la sua edizione numero 105. Ha prodotto esiti più che positivi infatti il sopralluogo condotto in città dallo staff di Rcs Sport, società organizzatrice del grande evento ciclistico a tappe che ha assegnato al capoluogo adriatico il ruolo di sede di partenza della decima tappa, la Pescara-Jesi di 194 chilometri, che muoverà dalla città abruzzese ‪martedì 17 maggio‬ per percorrere un tracciato misto.

La domenica precedente, per la nona frazione, la corsa rosa toccherà il Blockhaus provenendo da Isernia.Il team di lavoro, accompagnato dal delegato per l’Abruzzo di Rcs Sport, Maurizio Formichetti, dall’assessore comunale allo Sport, Patrizia Martelli, dal delegato del Comune all’organizzazione, Armando Foschi, da dirigenti e tecnici comunali, e dai rappresentanti della Polizia Municipale, ha verificato la sussistenza delle condizioni logistiche e degli spazi operativi necessari affinchè la centrale piazza Salotto e le aree circostanti – in particolare piazza ‪Primo Maggio‬ – possano ospitare la carovana del Giro e accogliere il Punto-partenza. Lo staff Rcs, con Giusy Ghirelli (responsabile delle relazioni con gli enti locali) e Marco Nardone (responsabile della logistica delle partenze) hanno specificato che il “circo rosa” porterà già la ‪domenica sera‬ un movimento che, tra atleti, giornalisti e addetti ai lavori, a pieno regime sarà vicino alle duemila persone. “Ho trovato una grande disponibilità da parte del Comune e della Regione Abruzzo – ha detto Maurizio Formichetti – e credo davvero che per il bene del nostro Abruzzo ci si debba sempre impegnare al massimo. Pescara meritava questa possibilità e tutti insieme l’abbiamo ottenuta”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

156 casi nella provincia dell’Aquila

61 nuovi contagi a L'Aquila, 18 ad Avezzano
Redazione IMN

Avezzano: bagno di folla per Imprudente

"Marsica al centro nella strategia di rilancio e sviluppo della Regione Abruzzo"
Giulia Monaco

San Salvo: la Pro Loco premia Ass. Dafne

Una bellissima targa composta da 400 fiori realizzati con l'uncinetto
Roberta Maiolini