INFO MEDIA NEWS
NEWS SLIDE TV Sport

Il centrocampista Forte, dopo il gol d’autore a Riccione

"Bella squadra ma noi in avanti abbiamo qualità"

Un gol che vale uno spot in vista del derby di domenica prossima col Chieti: palla che plana poco fuori l’area e lui che batte al volo per la rete decisiva contro il Riccione. L’autore della prodezza balistica, compiuta domenica scorsa, è Daniele Forte, centrocampista dell’Avezzano che nel repertorio ha polmoni, posizione e senso del gioco.

“Ho calciato d’istinto, al volo, colpendo con precisione – dice richiamando alla mente l’istantanea vincente – a Riccione nel primo tempo abbiamo avuto delle difficoltà”, dichiara Forte, “ma nel secondo siamo rientrati col piglio giusto. Bravi noi a riequilibrare la gara anche grazie agli episodi giusti. Al di là del gol, sto bene, ora gioco con una certa regolarità, ho superato i problemi fisici che all’inizio mi hanno frenato”

Domenica allo stadio dei Marsi c’è la capolista Chieti, capace finora di alzare una linea Maginot invalicabile grazie a una difesa di ferro (zero gol subiti) che sarà a confronto con l’attacco biancoverde, il più prolifico del girone appena dopo quello di Roma City.

“Faremo la nostra partita, dando il massimo per vincere, contando sulla spinta dei nostri tifosi. Il Chieti è una squadra forte di cui conosco personalmente Fall e Vesi ma noi in avanti abbiamo delle qualità importanti. In casa abbiamo lasciato dei punti, è vero, ma abbiamo incontrato la Sambenedettese e il Fossombrone, secondi in classifica”

Nell’analisi di Forte il raggruppamento presenta grande equilibrio. “Ci sono 6-7 squadre che hanno qualcosa in più delle altre ma nessuna nettamente superiore da staccare le altre e fare un campionato a sé. Noi siamo in questo lotto di formazioni. Il nostro è un gruppo nuovo, possiamo ancora crescere, magari cercando di evitare qualche errore”.

Questa mattina allenamento in palestra; oggi pomeriggio seduta al campo di San Benedetto dei Marsi. Biglietti. Per entrambe le squadre, la prevendita inizia oggi, mercoledì 18 ottobre, alle ore 15.00; per gli ospiti sarà possibile acquistare il tagliando fino a sabato alle 19.00. La capienza massima per il settore dei tifosi ospiti è di 600 posti, da Chieti ne sono annunciati attorno a 400.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Scatta la Promozione, 5 marsicane al via

Pucetta, Celano, Paterno, Fucense e Tagliacozzo ai ranghi di partenza
Redazione IMN

VIDEO. US Capistrello, la stagione riparte ora, D’Amore: «Vivacizziamo il campionato»

Alice Pagliaroli

Megalò 2, Commercianti: rilanciare il centro di Chieti

Redazione IMN