INFO MEDIA NEWS
EVENTI NEWS SLIDE TV

Il Festival “Transumanza” approda a Lecce nei Marsi

Il festival itinerante "Tra la Transumanza che Unisce" torna, domani 3 agosto, a Lecce nei Marsi, nella Provincia dell’Aquila con significativi appuntamenti.

La giornata inizierà alle 9 del mattino con un’escursione guidata dalla località di Passo del Diavolo al Rifugio della Cicerana. Il suggestivo percorso consente ai partecipanti di ammirare panorami mozzafiato ed è alla portata anche dai meno esperti. La guida professionista Ercole Marchionni ( Montagne Selvagge ), oltre ad accompagnare gli avventori, racconterà delle usanze e delle storie tratturali. Per partecipare all’escursione, ottenere informazioni e prenotarsi è possibile contattare Paola Munzi al numero di telefono 328.4746297.

Nel pomeriggio, a partire dalle 17:30, il centro delle attività sarà la Piazza Monumento. Qui si terrà il convegno itinerante “La Transumanza: Cultura, Tradizioni, Opportunità”. Interverranno il sindaco di Lecce nei Marsi, Augusto Barile, il saggista Sergio Iacoboni e il docente di marketing territoriale Marcello Sansone. Si approfondirà il tema del turismo esperienziale, mettendo in luce l’importanza di preservare e promuovere questa tradizione millenaria. Sarà un momento di confronto prezioso per comprendere meglio il valore culturale e storico della transumanza. A seguire, dalle 18 circa, spazio alla musica popolare e alle melodie del passato con gli “Organetti in Festa” e “Il Cantastorie”.

Culmine della serata, alle 21, sarà lo spettacolo del comico Nduccio. Il mattatore porterà in piazza il suo spettacolo fatto di sketch, canzoni in dialetto e la sua abilità nel coinvolgere il pubblico con un’esibizione scansonata e irriverentE.

Lecce dei Marsi si appresta a vivere una giornata all’insegna dell’escursionismo, del confronto sul presente e futuro della migrazione stagionale e dell’intrattenimento. (red)

Altre notizie che potrebbero interessarti

Avezzano, i “civici” preparano il manifesto politico

«Coalizione civica che unisca la comunità anziché dividerla»
Redazione IMN

L’Aquila: Vigile del fuoco salva 60enne

I sanitari, giunti sul posto, hanno continuato le manovre salvavita fino al traporto in ospedale
Redazione IMN

“Black Axe”, prima udienza del processo alla mafia nigeriana

18 gli imputati, l'accusa più grave è quella di associazione di stampo mafioso
Redazione IMN